Gay Malta

Diritti dei gay a Malta

Malta è emersa come uno dei paesi più gay-friendly al mondo. Come è emerso un paese cattolico conservatore come paladino dei diritti dei gay? Scopriamolo.

L'indice ILGA-Europe Rainbow ha assegnato a Malta la prima posizione negli ultimi tre anni. La sua amicizia gay è misurata con un impressionante 91%. Anche Belgio, Norvegia e Regno Unito si trovano ai livelli più alti dell'indice. La Turchia e l'Azerbaigian si attardano in fondo.

Malta è un paese cattolico culturalmente conservatore. In effetti, il divorzio è stato vietato fino al 2011, quindi come è emersa Malta come una paladina dei diritti LGBT +? Il mutamento degli atteggiamenti sociali aiuta, ma gran parte del progresso di Malta è dovuto alle politiche del suo recente governo.

Hanno introdotto un'ampia legislazione sull'uguaglianza rendendo Malta, in termini legali, l'invidia del mondo progressista. Il governo di Malta ha vietato la cosiddetta terapia di conversione gay, emerso come il primo paese a fornire un'adeguata protezione legale alle persone intersessuali, oltre ad essere uno dei pochi paesi che non considera il transgenderismo una malattia mentale.

Gay Malta

 

Matrimonio gay a Malta

 

Il parlamento di Malta ha votato 66-1 a favore della legalizzazione del matrimonio gay nel 2017. Ciò significa che solo un parlamentare ha votato contro. Parla di una voce solitaria nell'oscurità!

Il primo ministro maltese Joseph Muscat ha affermato che il matrimonio gay deve essere legalizzato poiché avere leggi separate per i gay sarebbe "discriminatorio".

Essendo una delle destinazioni più romantiche d'Europa, Malta è una buona scelta per il tuo grande matrimonio gay.

Gay Malta

 

Altrove il progresso si blocca

 

Il Rainbow Index dimostra che i diritti dei gay sono minacciati in molti paesi. La Turchia e la Russia sono state entrambe scelte. Ci sono state anche segnalazioni di pogrom anti-gay in Cecenia.

L'ascesa dei partiti populisti di estrema destra in Europa e l'elezione di tu-sai-chi in America non era di buon auspicio per i gay. Il primo ministro italiano recentemente eletto ha insistito sul fatto che le vere famiglie sono eterosessuali e che i genitori gay sono "innaturali".

Anche nei paesi ricchi e liberali come il Regno Unito, i dibattiti imbarazzanti sui partner di danza dello stesso sesso in TV hanno riempito molte colonne di giornali. È quasi come se l'avanzamento dei diritti dei gay fosse accettato a malincuore, ammesso che lo si accettasse del tutto.

Gay Pride a Malta

 

Viaggio gay a Malta

 

I recenti progressi di Malta dimostrano che le cose possono cambiare in meglio e possono farlo rapidamente.

Il turismo gioca un ruolo chiave nell'economia di Malta, e le sterline rosa e i dollari divini stanno già affluendo. Malta è stata persino uno sponsor chiave del Brighton Pride 2018, il più grande evento Pride d'Europa, che ha visto un'esibizione alquanto intrigante di Britney Spears. Quest'anno TropOut ha anche ospitato la sua festa annuale sulla spiaggia gay a Malta.

È ufficiale: Malta è una delle migliori destinazioni sulla mappa per i viaggiatori gay.

PARTECIPA AL Travel Gay Newsletter

Altre notizie, interviste e servizi sui viaggi gay

I migliori tour a Malta

Sfoglia una selezione di tour a Malta dei nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.

Le migliori esperienze in Malta per il tuo viaggioOttieni la tua guida