Guida alla città gay di Cracovia

Guida alla città gay di Cracovia

Prima volta a Cracovia? Allora la nostra guida gay della città di Cracovia fa al caso tuo

 

 

Cracovia Città vecchia di notte

 

 

Kraków

Seconda città della Polonia e sede di oltre 750,000 persone. Cracovia mescola lo splendore medievale, il glamour del XX secolo e l'architettura sovietica del dopoguerra per creare uno spettacolo che non dimenticherai in fretta.

Il centro storico medievale ospita una delle più grandi piazze del suo genere in Europa. Oltre a questo, le persone sono attratte da Cracovia per la sua elegante cultura dei caffè, i panorami mozzafiato e la modesta scena gay.

 

Diritti dei gay in Polonia

Per i diritti dei gay in Polonia, consultare il nostro Guida della città gay di Varsavia .

 

Scena gay

Come ci si potrebbe aspettare dalle città dell'Europa orientale, la scena gay non è così invadente e martellante come le città della vicina Germania. Detto questo, Cracovia ha una scena gay di basso profilo ma in crescita.

Concentrato principalmente nel quartiere alla moda di Kazimier (vecchio quartiere ebraico), troverai una selezione di Bar e discoteche gay ed Club di crociere gay a pochi passi l'uno dall'altro.

Cracovia non ha un festival del Pride in quanto tale, ma ha una celebrazione queer annuale più piccola. In confronto a Varsavia, gli atteggiamenti conservatori sono un po 'più diffusi qui e precedenti tentativi di ospitare cerimonie dell'orgoglio sono stati accolti con proteste.

 

Arrivare a Cracovia

In aereo

L'Aeroporto Internazionale San Giovanni Paolo II di Cracovia-Balice (KRK) è il secondo aeroporto più grande della Polonia. È ben servito dalle principali compagnie aeree europee e dalle compagnie aeree low cost con la compagnia nazionale polacca LOT che offre voli transatlantici.

Esiste un moderno servizio ferroviario dal terminal passeggeri alla stazione centrale di Cracovia con wi-fi, aria condizionata e terminali di ricarica. I single costano 9 PLN e i tempi di percorrenza sono di circa 17 minuti. I treni circolano dalle 5:XNUMX circa fino a poco dopo mezzanotte.

Le linee di autobus 208, 252 e l'autobus notturno 902 collegano l'aeroporto al centro città. I biglietti costano 4 PLN per una singola con servizi in esecuzione almeno ogni 20 minuti (meno frequenti a seconda dell'ora del giorno.

Krakow Airport Taxi è l'unica compagnia di taxi ufficiale che opera in aeroporto. Puoi prenotare in anticipo e il viaggio costa circa PLN 89.

Con il treno

Come con gran parte dell'Europa continentale, ci sono buoni collegamenti con altre città europee tramite ferrovia. La stazione ferroviaria Kraków Główny ha servizi per Vienna, Praga, Bratislava e Budapest forniti dalla compagnia ferroviaria nazionale polacca PKP.

 

Muoversi a Cracovia

A piedi

Krak0w è relativamente compatta con la maggior parte dei siti principali situati uno vicino all'altro. È anche il modo perfetto per ammirare la splendida architettura e le tortuose stradine medievali poiché il centro storico è stato essenzialmente pedonale.

Autobus e tram

Se hai bisogno di riposare le gambe, Cracovia dispone di un sistema di trasporto pubblico integrato efficiente e ben collegato. Autobus e tram passano regolarmente dalle 5:11 alle XNUMX:XNUMX con servizi di autobus notturni meno frequenti.

I prezzi partono da 2.80zł per un viaggio di 20 minuti (circa 8 fermate a seconda del traffico). I biglietti giornalieri partono da 15zł e puoi acquistare pass per più giorni. I biglietti possono essere acquistati alla fermata o sul veicolo, ma ricordati di convalidare il tuo biglietto.

 

Dove dormire a Cracovia

Cracovia ha un'eccellente scelta di hotel per tutte le tasche. Controlla il nostro elenco di i migliori hotel di Cracovia per i viaggiatori gay.

 

Cose da vedere e da fare

Piazza del mercato principale - il cuore della città vecchia di Cracovia. Questo è il punto focale della vita notturna e della cultura dei caffè di Cracovia con una miriade di bar e ristoranti situati qui per guardare e ammirare la bellissima architettura medievale.

Castello reale di Wawel - imponente struttura costruita su una collina costruita in una varietà di stili architettonici. La leggenda narra che un drago un tempo vivesse sulla collina prima di essere ucciso dal principe Krakus.

Quartiere ebraico (Kasimierz) - quartiere alla moda e alla moda che ospita la maggior parte dei locali gay di Cracovia. Aspettati una folla alternativa e una selezione distintiva di gallerie e negozi vintage.

Fabbrica di Schindler - è impossibile visitare Cracovia e non confrontarsi con la sua turbolenta storia del XX secolo. Qui puoi scoprire di più sugli ebrei che furono salvati dai campi di sterminio dall'industriale Oskar Schindler, immortalati nel film Schindler's List.

Chiesa di San Pietro e San Paolo - Chiesa barocca polacca famosa per le sue statue di santi gesuiti sulla sua facciata.

Basilica di Santa Maria - chiesa gotica in mattoni famosa per la sua pala d'altare lignea. Ogni ora un trombettista suona l'Hejnał Mariacki, un inno a cinque note iconico della città di Cracovia.

Auschwitz - famigerato campo di sterminio nazista. Ci sono molti tour pubblicizzati ma puoi organizzare il tuo viaggio se lo desideri. Un autobus o un treno da Cracovia alla vicina città di Oświęcim. Dovrai pagare per una guida all'inizio della giornata, ma se vai più tardi puoi esplorare al tuo ritmo.

 

Miniere di sale di Wieliczka - un breve viaggio in treno fuori Cracovia, queste ex miniere di sale sono un'impressionante opera architettonica. Mentre il percorso turistico ti mostra solo il 2% della reale estensione della miniera, incontrerai un lago sotterraneo e una cattedrale costruita con il sale.

 

 

 

 

 

Quando visitare

 

Dal punto di vista meteorologico, Cracovia è al suo meglio nei mesi di luglio e agosto, ma è allora che i turisti arrivano in città. Consigliamo di visitare a maggio o giugno poiché il clima è fresco e le piante sono ancora in piena fioritura.

Gli inverni sono molto freddi, come in gran parte dell'Europa centrale; tuttavia, la neve aggiunge una certa magia alla bellissima architettura di Cracovia.

 

Visa

La Polonia è all'interno dell'area europea dei visti Schengen. Se viaggi al di fuori dell'Europa, controlla se hai bisogno di un visto Schengen.

 

Denaro

La Polonia non fa parte dell'Eurozona. La valuta polacca è lo złoty.

bancomat (Bancomat) si trovano facilmente in tutta Cracovia. Visa, MasterCard, Visa Electron e Maestro sono ampiamente accettate; AmEx e Diners Club meno.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o un'attività ha chiuso? Oppure è cambiato qualcosa e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.