Firenze gay · City Guide

Firenze gay · City Guide

Primo viaggio a Firenze? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Firenze è per te.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

Firenze | Firenze

Firenze è la capitale della Toscana, una regione di splendidi paesaggi, montagne e coste frastagliate d'Italia.

Nonostante le distruzioni avvenute durante la seconda guerra mondiale e le devastanti inondazioni del 1966, Firenze conserva un centro storico e un orgoglioso patrimonio che attira visitatori da tutto il mondo.

Firenze è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1982, ed è stata definita da Forbes “una delle città più belle del mondo”.

Diritti dei gay in Italia

Per informazioni sui diritti dei gay in Italia, consultare il nostro Guida della città gay di Roma .

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Scena gay

Firenze ha una scena gay relativamente piccola, amichevole e rilassata. I fiorentini sono generalmente molto accoglienti con i turisti, gay e etero. Firenze non ha un'area gay specifica, ma la città è abbastanza compatta da poter passare da un luogo all'altro.

Molti gay italiani sono felici di essere completamente aperti sulla loro sessualità. I segni di affetto sono comuni tra uomini gay ed eterosessuali quando si salutano. Sii rispettoso e non toccare sotto il punto vita in pubblico, poiché ciò è ritenuto inappropriato.

L'ingresso alla maggior parte delle crociere e delle saune richiede una tessera ANDDOS Club. Puoi ottenere l'acquisto della carta da qualsiasi sede partecipante. È necessario un documento d'identità con foto per acquistare la carta che è valida per 3 mesi.

La carta ANDDOS non è richiesta per entrare Locale gay or Club di ballo gay a Firenze.

Firenze gay · City GuidePalazzo Vacchio

 

Arrivare a Firenze

L'Aeroporto Internazionale Amerigo Vespucci si trova a pochi chilometri dal centro cittadino. L'unico problema è che pochissime compagnie aeree volano su questo aeroporto, quindi finirai per volare all'aeroporto internazionale di Pisa. Da Amerigo Vespucci, puoi anche prendere un taxi fuori dall'aeroporto per Firenze che costa tra i 20 ei 25 €.

Dall'aeroporto internazionale di Pisa, prendere l'autobus del motore per l'autobus PisaMover fino alla stazione centrale di Pisa dove poi partirete per la stazione di Firenze Santa Maria Novella. I viaggi non durano più di un'ora e il biglietto costa 9.30 € (PisaMover inclusa).

Un servizio di autobus è fornito da una compagnia chiamata Terravision. Gli autobus partono dall'esterno della hall degli arrivi internazionali di Pisa e ti lasceranno fuori Santa Maria Novella al costo di circa € 4.99 a tratta.

I biglietti per l'autobus e il treno possono essere acquistati nella hall degli arrivi. Nessuno di questi servizi opera a tarda notte e l'alternativa in taxi non sarà economica in Italia.

Firenze è raggiungibile in treno da Roma (1.5 ore) e Milano (3 ore).



Firenze gay · City Guide

 

Muoversi a Firenze

A piedi

Firenze è piccola e la maggior parte delle attrazioni, dei ristoranti, delle destinazioni per lo shopping e dei locali gay sono a pochi passi l'una dall'altra. Camminare è un ottimo modo per ammirare i siti di una città così bella e straordinaria. Le auto non sono ammesse nella maggior parte del centro, ma attenzione per accelerare i ciclomotori vespa.

Con il taxi

I taxi sono affidabili e facili da trovare ma costosi, anche per viaggi brevi. I taxi sono identificabili da un cartello blu con scritta TAXI in bianco. Se ci sono auto in attesa, non significa necessariamente che l'autista stia lavorando. Non è raro vedere gruppi di tassisti che ridono e chiacchierano in gruppi per strada. Prova Piazza della Repubblica, Piazza della Stazione, Piazza Santa Maria Novella, Piazza del Duomo e Piazza Santa Croce per i taxi.

In treno e autobus

I treni e gli autobus sono economici ma tendono a non rispettare gli orari. Assicurati di convalidare il tuo biglietto prima di salire su un treno o un autobus. Guarda e copia quello che fanno gli altri. Il personale che parla inglese è disponibile in Piazza della Stazione per aiutarti a pianificare il tuo viaggio. I biglietti dell'autobus partono da 1.20 €.

Con il tram

C'è un tram che va da Firenze a Scandicci, il polo industriale della città. Non puoi comprare i biglietti sul tram e hanno lo stesso prezzo degli autobus in città.

Dove dormire a Firenze

Firenze ha un'eccellente scelta di hotel per tutte le tasche. Per il nostro elenco di hotel popolari a Firenze per viaggiatori gay, visita il nostro Pagina degli hotel gay di Firenze.

 

vista-ponte-vecchio-e-fiume-arno
Ponte Vecchio

Cose da vedere e da fare a Firenze

Tieni presente che la maggior parte dei musei è chiusa il lunedì.

  • Duomo - L'imponente cattedrale di Firenze domina il cielo da ogni angolo della città ed è impossibile non vederla. Tutti i percorsi sembrano portarlo ad esso.
  • campanile - Il campanile della cattedrale è una salita di 414 gradini, ne vale la pena per la vista, inoltre in estate è fresca all'interno.
  • Galleria dell'Accademia - Le code che si snodano fuori da questo posto sono tutte in attesa di vedere una cosa la statua del David di Michelangelo, la statua più famosa al mondo.
  • Palazzo Vecchio - La piazza più importante della città è dominata dal gigantesco municipio di Firenze. L'edificio è stato costruito per rappresentare la forza di Firenze nel 13th secolo. La zona ora è disseminata di ristoranti e pizzerie.
  • Uffizi- La galleria continua all'infinito ed è una vera delizia per gli amanti dell'arte rinascimentale. L'esterno della galleria è ricoperto da alcune incredibili statue che rappresentano alcuni degli uomini più raffinati di Firenze.
  • Ponte Vecchio - Il ponte più antico di Firenze che attraversa il fiume Arno risale al 14th secolo ed è pieno di gioiellerie.
  • Cappelle Medici - Lo spettacolare mausoleo mediceo è la parte più bella della basilica di San Lorenzo e da non perdere.
  • Piazza Santa Croce - La piazza è dominata dalla chiesa gotica di Santa Croce e la zona è riuscita a mantenere il suo fascino medievale abbinandolo ai nuovi ristoranti e bar che disseminano la zona. Questo è un ottimo posto per prendere una sedia al sole e rilassarsi e guardare l'attività.
  • Giardino di Boboli - I giardini fanno parte di Palazzo Pitti e sono assolutamente notevoli.
  • Santo Spirito - una zona leggermente degradata della città, ottima per cenare e uscire la sera. Le sue facciate fatiscenti sembrano aggiungere carattere all'area.

Tour ed esperienze gay friendly a Firenze

Sfoglia la nostra selezione selezionata di tour ed esperienze gay friendly a Firenze dai nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.

Quando visitare Firenze

Firenze ha un clima molto caldo in estate e l'inverno può essere piuttosto fresco. A Firenze piove - normalmente acquazzoni torrenziali per uno o due giorni alla settimana durante l'inverno. Tutti gli altri giorni sono soleggiati e il cielo è azzurro anche in inverno.

I mesi migliori dell'anno per visitare sono maggio, giugno, settembre e ottobre. Cerca di evitare Pasqua, luglio e agosto quando dovrai affrontare grandi code per musei e buoni ristoranti.

Shopping

Mentre Firenze è famosa per l'arte e l'architettura rinascimentale, è altrettanto famosa per la sua industria della moda e per un numero enorme di negozi di pelletteria e di lusso.

Il punto focale per i famosi negozi di abbigliamento di lusso italiano è in Via de'Tornabuoni, per l'abbigliamento in pelle si dirige a Santa Croce, il Centro Storico per i profumi, San Lorenzo per i prodotti alimentari di buona qualità e il Ponte Vecchio per i gioielli.

I negozi generalmente aprono alle 09:00 e chiudono alle 13:00, riaprono alle 15:30 e chiudono alle 19:30. La maggior parte dei negozi è chiusa il lunedì mattina e nelle ultime due settimane di agosto.

Quindi vestiti e vai a fare quello che sanno fare meglio i fiorentini.

Denaro

L'Italia è un membro della zona euro. I bancomat (bancomat) sono ampiamente disponibili in giro per Firenze. Se paghi in contanti, chiedi uno sconto (è previsto e dovresti ottenerlo).

La maggior parte dei negozi richiede un documento d'identità se si paga con carta di credito. Gli uffici di cambio (cambio) si trovano vicino a tutte le principali aree turistiche.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.