Roma gay · Guida della città

Roma gay · Guida della città

Stai programmando un viaggio a Roma? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Roma è per te.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

gay-roma-guida-2017

Roma | Roma

Roma è la capitale e la città più grande d'Italia, con una popolazione di circa 2.6 milioni (4.2 milioni nell'area metropolitana). Conosciuta come la "Città Eterna", Roma è una delle mete turistiche più visitate al mondo. Il suo centro storico è un patrimonio mondiale dell'UNESCO pieno di famosi monumenti, grandi palazzi, antiche chiese, rovine, statue e fontane.

Roma è anche riconosciuta come una delle capitali mondiali della moda, con una vita notturna in crescita e una vasta scelta di negozi, ristoranti, bar e caffè.

La città è divisa in diversi quartieri. Le aree chiave includono il Centro Moderno (Fontana di Trevi, Piazza della Repubblica), la Vecchia Roma (Piazza Navona, Campo de Fiori), la Città del Vaticano, Colosseo, Centro Nord (Villa Borghese, Piazza di Spagna) e Trastevere.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

colosseo-a-romaColosseo

Diritti dei gay in Italia

Dall'introduzione del primo codice penale nel 1890, non ci sono state leggi contro i rapporti omosessuali privati, adulti e consensuali in Italia. L'età del consenso è di 14 anni (o 16 se l'altra persona ha qualche tipo di influenza sull'altra).

Sebbene l'attività sessuale tra persone dello stesso sesso sia legale, i diritti degli omosessuali rimangono una questione controversa. Molte delle protezioni legali contro la discriminazione che sono state emanate in altri paesi dell'Europa occidentale non esistono ancora in Italia.

Tuttavia, si stanno compiendo alcuni progressi, anche se lentamente. A seguito di una sentenza del 2015 della Corte europea dei diritti dell'uomo, il Senato italiano ha approvato una legge sull'Unione civile, entrata in vigore da giugno 2016.

Un sondaggio del febbraio 2016 ha mostrato una piccola maggioranza a favore del matrimonio gay, tuttavia meno del 40% è a favore della genitorialità gay. I gay non sono banditi dal servizio militare, ma il pregiudizio esiste ancora e le persone tendono a nascondere il proprio orientamento sessuale.

Scena gay a Roma

La scena gay a Roma non è ancora "allo scoperto" come in altre capitali europee, in parte a causa dell'influenza della Chiesa cattolica. I tempi però stanno cambiando e, come in molti altri paesi europei, è emersa una nuova generazione di gay che non sono disposti a nascondersi tra i cespugli!

Quando si tratta di affetto maschile, ci sono poche inibizioni. Gli italiani non si tirano indietro quando si tratta di manifestazioni pubbliche di affetto o di qualsiasi altro tipo di emozione.

I locali gay sono sparsi in tutta la città, anche se c'è un gruppo intorno al Colosseo e alla stazione della metropolitana Termini. La stradina accanto al Colosseo ne ospita pochi Locale gay.

I romani tendono a godersi una serata fuori al bar locale e nella sauna più di una serata in un normale bar gay. Ti suggeriamo di pianificare attentamente i tuoi viaggi per combinare sia visite turistiche che visite a Sauna gay, Club di crociere, bar or Discoteca.

Gli eventi gay popolari a Roma includono l'annuale festival estivo all'aperto Villaggio Gay, Pride e altri festeggiamenti gay.

Per entrare in molti locali gay per adulti (crociere, saune ecc.) In Italia, avrai bisogno di una tessera club ANDDOS. Puoi acquistare una tessera da qualsiasi sede partecipante per 8 € (valida solo nella sede a cui ti sei iscritto). Avrai bisogno di un documento d'identità con foto che mostri la tua data di nascita per acquistare una carta che sarà valida per tre mesi.



Fontana di Trevi a Romafontana di Trevi

Arrivare a Roma

Roma ha due aeroporti internazionali. Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci / Fiumicino (FCO) è il principale aeroporto con collegamenti di trasporto pubblico per il centro città. Aeroporto Internazionale di Ciampino (CIA), situata a sud-est di Roma è servita da compagnie aeree low cost. Questo piccolo aeroporto è più vicino al centro della città rispetto a Fiumicino ma non ha collegamenti ferroviari diretti.

Dall'aeroporto Leonardo da Vinci / Fiumicino, ci sono diversi modi per arrivare a Roma:

Treno Leonardo Express parte ogni 30 minuti per la stazione ferroviaria centrale Termini (35 minuti di viaggio). Attenzione che questi treni arrivano a una piattaforma che è a 400 metri a piedi dalla stazione principale. Dopo aver acquistato un biglietto, fallo timbrare in una macchina di convalida gialla appena prima di utilizzarlo. Il biglietto scadrà 90 minuti dopo la convalida. I biglietti costano 14 euro (2017)

Il servizio bus SIT  è probabilmente il collegamento più semplice ed economico tra gli aeroporti di Fiumicino o Ciampino e il centro di Roma. Puoi prenotare online o acquista i biglietti in aeroporto. Il costo è di 6 € da Fiumicino e 5 € da Ciampino. Gli autobus partono vicino al Terminal 3 di Fiumicino (binario 1) e arrivano alla stazione Termini (lo stesso vale per il percorso inverso). Da Ciampino gli autobus partono dalla zona arrivi.

Servizio regolare di autobus da entrambi gli aeroporti alla città è operato da COTRAL / Schiaffini con altre compagnie operanti in ogni aeroporto. Controlla i siti web di ogni singolo fornitore di autobus per trovare la tariffa e l'orario migliori per te. Non dimenticare di contrassegnare il biglietto dopo essere salito sull'autobus.

Taxi è l'opzione più conveniente e conveniente se siete in tre. Da Ciampino i prezzi per il centro città dovrebbero aggirarsi intorno ai 35 €, mentre da Fiumicino possono salire a circa 55 €. I taxi dovrebbero far pagare un prezzo fisso di € 60 per la corsa in città di notte da Fiumicino, ma spesso cercano di far pagare di più.

Muoversi a Roma

Roma pass
Se rimani a Roma per 3 giorni o più, considera l'acquisto del Roma Pass (€ 38.50) che ti dà ingresso gratuito ai primi due musei e / o siti che visiti, pieno accesso al sistema di trasporto pubblico, sconti in qualsiasi altro seguire musei e siti, nonché eventi musicali, spettacoli, mostre e tutti gli altri servizi turistici.

Assicurati di controllare la data di scadenza sul retro della carta Roma Pass.

Taxi

I taxi sono il mezzo più costoso per spostarsi a Roma ma valgono la velocità e la convenienza. Assicurati sempre che il conducente accenda lo strumento. I taxi normalmente vengono a prendervi solo presso un posteggio dei taxi in tutta la città o chiamandone uno per telefono. Fermare un taxi è possibile ma raro.

Autobus
Gli autobus a Roma sono affidabili ma affollati. Oltre a camminare, sono il modo più economico per spostarsi in città anche se lenti a causa della congestione del traffico. Mappe gratuite del sistema bus sono disponibili o possono essere acquistate presso la stazione Termini. I biglietti singoli su autobus, treno, tram e metropolitana a Roma costano € 1.50 per 100 minuti di viaggio.

Sali / scendi dall'autobus
Un'alternativa popolare agli autobus turistici della città sono gli autobus a due piani scoperti hop-on / hop-off (Ho-Ho). Un buon approccio per i visitatori alle prime armi è fare un giro completo Ho-Ho e prendere appunti su ciò che ti interessa. Quindi rimani finché non arrivi in ​​ogni punto che desideri visitare.

Tram
Ci sono fermate del tram che sono convenienti per il Vaticano, il Colosseo e la zona di Trastevere. Il tram numero 8 arriva in Largo Argentina, non lontano dal Pantheon.

Metro
La metropolitana è il mezzo di trasporto pubblico più puntuale di Roma, ma può essere molto affollata nelle ore di punta. Ci sono due linee principali che si incrociano alla stazione Termini: la linea A (linea rossa) corre a nord-ovest oltre il Vaticano e sud-est, e la linea B (linea blu) corre a sud-ovest oltre il Colosseo e nord-est in una direzione, ma si divide anche in "Bologna "Per andare a nord.

Auto
È meglio evitare di guidare a Roma. Il traffico è caotico, le strade non sono logiche e le indicazioni sono poche.

A piedi

Se sei già in centro, è meglio camminare. Quando attraversi le strade, fai attenzione ai ciclomotori.

pantheon-romaPantheon

Dove dormire a Roma

Roma ha un'eccellente scelta di alloggi per tutte le tasche e tutti i gusti. Per la nostra lista di alcuni dei migliori hotel per viaggiatori gay, visita il Hotel gay di Roma e Hotel di lusso a Roma gay nelle rispettive pagine.

Cose da vedere e da fare a Roma

  • Foro Romano - un affascinante sito storico.
  • Colosseo - uno dei monumenti più famosi di Roma; una volta che il sito di combattimenti di gladiatori e altre rappresentazioni.
  • Pantheon - Matematicamente perfetta, è la più grande cupola in cemento non armato del mondo.
  • Il Vaticano - una città stato senza sbocco sul mare all'interno di Roma e il più piccolo stato indipendente al mondo per area e popolazione.
  • fontana di Trevi - la fontana più famosa di Roma. La leggenda vuole che chi getta una moneta nello stagno tornerà a Roma.
  • Galleria Borghese - contiene sculture squisite. Prenotazione anticipata richiesta.
  • Piazza Navona - la piazza più importante del periodo barocco a Roma con la Fontana dei Fiumi del Bernini.
  • Trastevere,  - vivace quartiere italiano con gente che fa shopping, beve caffè e svolge le proprie attività quotidiane.
  • Centro Storico - un groviglio di strade strette che offre alcuni dei migliori esempi di architettura e stile romano classico e barocco.
  • Palazzo Massimo alle Terme - Costruito sulle rovine del teatro Domiziano, questo palazzo presenta splendidi mosaici e statue romane
  • Basilica di San Clemente - tre chiese costruite una sopra l'altra, con rovine risalenti alla prima età cristiana.
  • Museo Capitolino - eccellente museo in collina con viste fantastiche.

Per saperne di più: Cose da fare a Roma.

Quando visitare

Il periodo migliore per visitare Roma è in primavera e in estate poiché il clima è caldo e generalmente soleggiato. In una buona annata, il clima mite può continuare fino a dicembre, con venti freddi occasionali.

In una brutta annata, possono esserci forti piogge ad ottobre. Luglio e agosto sono generalmente molto caldi.

Denaro

L'Italia è un membro della zona euro. Gli sportelli automatici (noti in Italia come "bancomat") sono ampiamente disponibili a Roma e la maggior parte accetterà Visa e MasterCard. Puoi cambiare il tuo denaro nelle banche, negli uffici postali o in un "cambio" (ufficio di cambio).

Ci sono cabine di cambio alla stazione Termini e agli aeroporti di Fiumicino e Ciampino.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.