Gay Glasgow · Guida della città

Gay Glasgow · Guida della città

Stai programmando un viaggio a Glasgow? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Glasgow è per te.

Glasgow

La città più grande della Scozia e una vivace metropoli. Glasgow ospita 600,000 persone ed è il cuore di un'area urbana di oltre un milione di persone.

Mentre Edimburgo è la principale attrazione turistica della Scozia, Glasgow ha davvero migliorato il suo gioco negli ultimi anni. Anche se è ancora un po' agitata, Glasgow offre una cultura imbattibile, ottimi negozi, un'architettura straordinaria e una vivace e vibrante vita notturna.

 

Diritti dei gay in Scozia

vedere il nostro Guida della città gay di Edimburgo per scoprire i diritti dei gay in Scozia.

 

Scena gay

La maggior parte dei locali gay di Glasgow sono concentrati nell'ultra trendy Merchant City. Anche se la scena gay di Glasgow non è neanche lontanamente all'altezza di Londra o Manchester, è un buon riflesso della città stessa, senza pretese e amichevole.

 

Arrivare a Glasgow

Per via aerea

L'aeroporto internazionale di Glasgow (GLA) è il secondo aeroporto più trafficato della Scozia ed è l'hub transatlantico della Scozia. I principali vettori europei volano tutti qui così come le compagnie low cost e Emirates per collegamenti più esotici.

Il servizio di autobus 500 di Glasgow Aiport Express ti porta nel centro città per £ 7.50. Il viaggio dura circa 15 minuti e funziona 24 ore. Durante il giorno puoi prendere un autobus ogni 10 minuti circa. Di notte questo scende a un servizio notturno.

I taxi possono essere presi dall'esterno del terminal. Un viaggio nel centro della città costa £ 15-20 ed è il mezzo più rapido / conveniente per arrivare dove devi essere.

L'aeroporto di Glasgow Prestwick (PIK), famoso per essere l'unico punto del suolo britannico su cui Elvis Presley ha messo piede, funge da hub per Ryanair. In alternativa, l'aeroporto internazionale di Edimburgo (EDI) è facilmente raggiungibile in aereo e in treno.

Con il treno

Glasgow ha due terminal ferroviari, Glasgow Queen Street e Glasgow Central. Entrambi offrono collegamenti in tutto il paese con tempi di percorrenza per Edimburgo e Londra di 50 minuti e 5 ore rispettivamente.

Con il bus

La stazione degli autobus di Buchanan Street offre servizi di autobus interurbani e internazionali. Sebbene per la maggior parte delle feste siano più economici dei viaggi in treno, questi viaggi possono richiedere del tempo verso destinazioni in Inghilterra.

Spostarsi a Glasgow

A piedi

Il modo migliore per spostarsi a Glasgow è a piedi. Le strade sono disposte in un sistema a griglia, molto simile a una città americana, che ti aiuta a orientarti.

Con la metropolitana

Glasgow ha la terza rete metropolitana più antica del mondo ed è anche una delle più piccole con 15 stazioni in totale. Questo è un mezzo comodo per raggiungere l'estremità occidentale della città. I single costano £ 1.40 e i biglietti giornalieri £ 2.70. Treni dalle 6.30 alle 11.3opm con l'ultimo treno la domenica in partenza intorno alle 6.

 

Dove alloggiare a Glasgow

È meglio stare a Merchant City perché è vicino alla maggior parte dei locali gay di Glasgow. Per un elenco di hotel consigliati, visita il nostro Pagina degli hotel gay di Glasgow.

 

Cose da vedere e da fare

Galleria e museo d'arte di Kelvingrove - questo bellissimo museo nel West End di Glasgow è assolutamente da vedere. L'ingresso è gratuito e contiene opere di artisti famosi tra cui Salvador Dali.

Giardini botanici di Glasgow - fondato nel 1817, questo è un luogo perfetto per trascorrere un pomeriggio soleggiato. Il clou principale è il Kibble Palace, una serra del XIX secolo che ospita felci australiane che vivono lì da oltre 19 anni.

Glasgow Royal Concert Hall - prestigioso luogo di arti dello spettacolo che ospita concerti di alto profilo di tutti i generi. Il luogo è impressionante quasi quanto gli atti che disegnano.

Cattedrale di Glasgow - bella chiesa medievale con vetrate decorate.

Il Faro - Centro di design e architettura della Scozia. L'edificio è stato progettato da Charles Rennie Mackntosh che rappresenta per Glasgow ciò che Gaudi rappresenta per Barcellona.

Museo del calcio scozzese - Glasgow ha due squadre di calcio, con una feroce rivalità segnata da linee religiose. Qui puoi scoprire di più sulla storia sia del Celtic che dei Rangers.

Museo sul fiume - progettato dalla defunta Zaha Hadid, questo edificio ospita il Glasgow Transport Museum e un'impressionante collezione di opere dell'artista Lowry.

 

Quando visitare

Glasgow è meglio visitata in primavera e in estate (marzo-settembre) quando il tempo è migliore. A differenza di Edimburgo, Glasgow non è tanto un centro turistico, quindi normalmente non è piena di turisti in estate.

L'inverno è caratterizzato da giornate brevi e da un freddo pungente. Come la maggior parte della pioggia nel Regno Unito è piuttosto comune.

 

Denaro

La Scozia usa la sterlina britannica. Alcune banche scozzesi emettono le proprie banconote. Le banconote scozzesi sono sempre accettate in Scozia e da tutte le banche del Regno Unito. Occasionalmente un piccolo commerciante in altre parti del Regno Unito potrebbe non accettare banconote scozzesi a causa della sua scarsa familiarità.

Le carte di credito e di debito sono ampiamente accettate. Se non disponi di un codice PIN per la tua carta, ti verrà richiesto di fornire un documento d'identità. Gli sportelli automatici sono ampiamente disponibili.

 

Acqua potabile

L'acqua del rubinetto è potabile. La maggior parte dei ristoranti fornirà acqua del rubinetto gratuita durante i pasti come alternativa all'acqua in bottiglia.

 

Visa

La Scozia fa parte del Regno Unito. Negli ultimi anni, il Regno Unito ha rafforzato le proprie procedure di immigrazione e introdotto l'uso della biometria. I dettagli completi possono essere trovato qui.

La maggior parte dei visitatori dall'Europa e da paesi come Stati Uniti, Hong Kong SAR, Singapore e Taiwan non hanno bisogno di un visto - controllo qui a vedi se questo si applica a te.

La maggior parte degli altri visitatori provenienti da Asia, Africa e Sud America devono ottenere un visto prima di recarsi nel Regno Unito. Normalmente ti verrà richiesto di partecipare a un colloquio presso la tua ambasciata britannica locale.

L'ingresso è normalmente consentito per un periodo di 6 mesi e sei libero di viaggiare ovunque in Scozia, Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord.

Il Regno Unito NON fa parte dell'area dei visti Schengen. Un visto per il Regno Unito non ti consentirà di viaggiare in altri paesi europei.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o un'attività ha chiuso? Oppure è cambiato qualcosa e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.