Immagine in primo piano di Reykjavik

Guida della città gay di Reykjavik

Stai programmando un viaggio a Reykjavík? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Reykjavik è per te

 

Immagine in primo piano di Reykjavik

Reykjavík

Capitale e città più grande dell'Islanda, Reykjavik è la capitale più settentrionale del mondo e una popolare destinazione turistica.

Con una popolazione di circa 200,000 abitanti nella Regione della Capitale, la città è il centro culturale e commerciale dell'Islanda, circondata da sobborghi e case colorate.

Reykjavik è una delle città più sicure, pulite e più verdi del mondo, con buoni negozi, ristoranti e bar.

 

Diritti dei gay in Islanda

L'Islanda è molto progressista quando si tratta di diritti LGBT. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale dal giugno 2010 dopo che il parlamento ha modificato la legge per definire il matrimonio tra due persone.

Le coppie dello stesso sesso hanno pari accesso all'adozione e alla fecondazione in vitro (IVF).

Scena gay

La scena gay è piuttosto limitata nella capitale islandese, ma ci si può aspettare un caloroso benvenuto dalla gente del posto. Il pubblico in generale è molto gay-friendly, quindi qui si può essere abbastanza aperti sull'orientamento sessuale.

La piccola scena gay si trova a Laugavegur, la lunga via principale dello shopping nel centro della città. Kiki Bar e Bravo sono i locali gay più popolari. Gli stabilimenti vicini offrono sia al pubblico gay che etero un bel posto dove rilassarsi e godersi un pasto o un drink.

Le feste di ballo gay si svolgono in vari luoghi durante tutto l'anno. Questi includono il Pink Party che si svolge due volte l'anno in ottobre / novembre e gennaio / febbraio durante Rainbow Reykjavik, il festival invernale LGBT. Controlla i siti web locali, cerca volantini o chiedi in giro.

 

Arrivare a Reykjavik

L'aeroporto internazionale di Keflavík (noto anche come aeroporto di Reykjavík-Keflavík) è il principale hub aeroportuale internazionale dell'Islanda. Si trova a circa 50 km (31 miglia) da Reykjavik. L'aeroporto offre voli diretti da e per la maggior parte delle capitali europee e degli aeroporti statunitensi.

(L'aeroporto di Reykjavík, situato a soli 2 chilometri dal centro della città, è il principale aeroporto nazionale che serve Reykjavík)

Il servizio Flybus va dall'aeroporto internazionale di Keflavík al centro di Reykjavík. Il tempo di percorrenza è di circa 45 minuti e costa 2,500 ISK. Tieni presente che un taxi ti costerà circa 14,000 ISK.

 

Spostarsi a Reykjavik

A piedi

Si consiglia vivamente di passeggiare a Reykjavik, poiché molte attrazioni sono a pochi passi dall'area dell'hotel. La città è molto bella e il marciapiede è eccellente. I conducenti sono generalmente molto cordiali e talvolta si fermano per te anche quando non ci sono strutture per l'attraversamento.

Con il bus

Reykjavik ha un sistema di autobus pubblico chiamato Strætó che è affidabile e pulito. Tuttavia, il conducente non può apportare modifiche. I biglietti singoli costano 350 ISK. Se devi cambiare autobus per raggiungere la tua destinazione finale, chiedi all'autista un biglietto di trasferimento (skiptimiði), che è valido per i prossimi 75 minuti su qualsiasi autobus.

Se soggiorni fuori dal centro città potrebbe essere meglio procurarsi la Reykjavik Welcome Card, che consente l'accesso illimitato agli autobus, oltre all'accesso gratuito a diversi musei, alcuni sconti e la connessione internet gratuita presso l'ostello. Le carte di "Benvenuto" sono disponibili presso il Centro Informazioni Turistiche di Ingólfstorg e anche in alcuni hotel e partono da ISK 3,700.

In auto

Come turista, dovresti essere in grado di muoverti senza macchina se soggiorni solo in città. Tuttavia si consiglia di guidare per viaggiare fuori Reykjavik e i suoi sobborghi.

Con il taxi

Tutti i taxi sono dotati di tassametro e la maggior parte sono molto puliti e confortevoli, ma sono anche molto costosi. La quota di partenza è di 600-700 ISK e 200-400 ISK per chilometro. Prendere un taxi è comunque il modo migliore per tornare a casa dopo una serata fuori. Si accettano carte di credito.

In bicicletta

È possibile girare Reykjavik in bicicletta, anche se occasionalmente con forti venti e qualche collina. Con poche piste ciclabili, la maggior parte del ciclismo viene effettuato su strada o sul marciapiede (entrambi sono legali). Quando si pedala sul marciapiede è importante rispettare i pedoni poiché hanno la precedenza.

 

Dove dormire a Reykjavik

È meglio dire nel centro della città. Per il nostro elenco di hotel consigliati a Reykjavik, visita il Pagina degli hotel gay di Reykjavik.

 

hallgrimskirkja-con-aurora borealeHallgrimskirkja

 

 

Cose da vedere e da fare

Galleria Nazionale d'Islanda - la Galleria d'arte nazionale con un'ampia collezione di opere di artisti islandesi del XIX e XX secolo.

Hallgrimskirkja - grande cattedrale con splendide viste dall'alto da cui è possibile vedere gran parte di Reykjavik.

Scultura Solfar (Sun Voyager) - una scultura unica sul lungomare che riflette la storia marinara dell'Islanda.

Museo Nazionale d'Islanda - situato vicino all'Università dell'Islanda, questo museo rappresenta la storia di una nazione dall'insediamento ad oggi; c'è una caffetteria e un negozio del museo.

Tjörnin (Lo stagno) - un laghetto nel centro cittadino dove spesso la gente si riunisce per dare da mangiare alle anatre; il lago è circondato da un parco chiamato Hljómskálagarðurinn, molto frequentato durante la bella stagione.

Municipio (Ráðhúsið) - un'eccellente architettura della fine del XX secolo, costruita nel Tjörnin (Lo Stagno); aperto al pubblico, con una caffetteria e una sala espositiva.

Perlan (La perla) - edificio iconico in cima a una collina boscosa chiamata Öskjuhlíð, a sud-est del centro città, che offre una fantastica vista sulla città; aperto al pubblico; c'è un ristorante rotante in alto.

Museo della città di Reykjavík (Árbæjarsafn) - un museo all'aperto che mostra come viveva il popolo islandese.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o un'attività ha chiuso? Oppure è cambiato qualcosa e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.