Gay Belgrado · Guida della città

Gay Belgrado · Guida della città

Prima volta a Belgrado? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Belgrado è per te.

 

Belgrado | Београд

La capitale e la città più grande della Serbia. Belgrado ospita oltre un milione di persone ed è una delle città più importanti dei Balcani.

Con una storia che risale alla preistoria, Belgrado ha una storia varia e turbolenta. Fu conquistata dai Romani, dai Bizantini e fece parte dell'Impero Ottomano. La città è stata combattuta in oltre 115 guerre e rasa al suolo 44 volte, inclusa la guerra del Kosovo del 1999.

Oggi Belgrado è una città vivace che sta ricevendo grandi quantità di investimenti dal governo serbo. La sua vita notturna è famosa in tutta Europa ei visitatori sono incantati dalla splendida architettura e dalla mancanza di cultura.

 

Diritti dei gay in Serbia

Nel 2017, Ana Brnbić è diventata il primo primo ministro apertamente gay della Serbia e nel 2017 è stata il primo primo ministro serbo a marciare in un Pride Parade. L'attività tra persone dello stesso sesso è stata legalizzata nel 1994 con l'eguaglianza dell'età del consenso nel 2006 (14). Sono in vigore leggi contro la discriminazione e ciò include il riconoscimento dei crimini di odio basati sulla sessualità.

Nonostante questi sviluppi positivi, in Serbia c'è ancora molta strada da fare. Non esiste alcun riconoscimento legale delle relazioni omosessuali e molti serbi hanno opinioni negative nei confronti delle questioni LGBT. È noto che i gruppi di estrema destra e neonazisti operano in Serbia e la violenza contro le persone LGBT non è inaudita.

 

Scena gay

La scena gay di Belgrado è un riflesso della politica serba in quanto non è particolarmente vivace e relativamente di basso profilo. C'è una piccola selezione di bar, club ed una sauna si rivolge specificamente ai clienti gay e questi diventano piuttosto popolari nei fine settimana.

Si consiglia discrezione per quanto riguarda le manifestazioni pubbliche di affetto al di fuori dei locali gay o degli hotel. L'abuso verbale e, purtroppo, l'abuso fisico non è inaudito, ed è meglio evitare grandi folle di tifosi di calcio se ritieni che il tuo aspetto possa attirare l'attenzione.

Arrivare a Belgrado

In aereo

Aeroporto di Belgrado Nikola Tesla (BEG) si trova a 18 km a ovest del centro di Belgrado. È un hub per Air Serbia ed è ben collegato da compagnie di bandiera e compagnie low cost con destinazioni in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. C'è anche una rotta transatlantica programmata e un collegamento diretto con Pechino.

L'autobus 72 parte due volte all'ora dall'esterno del terminal 1 al centro della città tra le 4:40 e mezzanotte. I tempi di percorrenza variano da 89 minuti a un'ora. I biglietti acquistati nel terminal costano circa XNUMX RSD e sono più costosi se acquistati dall'autista.

Il minibus A1 è un modo più veloce per arrivare in città rispetto al normale autobus civico. I viaggi per il centro città costano circa 300 RSD e impiegano circa mezz'ora a seconda delle strade. Assicurati di dire all'autista dov'è la tua destinazione mentre paghi.

Le tariffe dei taxi per il centro città sono solitamente fissate intorno al marchio 1800 RSD fino al centro di Belgrado. Di solito non è prevista una tariffa per il bagaglio, ma gli articoli più pesanti potrebbero comportare una commissione. Puoi chiamare un taxi all'aeroporto, ma è consigliabile prenotare in anticipo per assicurarti di prendere un taxi ufficiale poiché le truffe sono comuni.

Con il treno

La stazione ferroviaria di Glavna gestisce la maggior parte dei collegamenti ferroviari nazionali e internazionali verso Belgrado (alcuni collegamenti locali e quelli verso i paesi limitrofi nei Balcani si fermano alla stazione di Belgrado - Danubio). I servizi in cuccetta sono disponibili per le destinazioni dell'Europa centrale e orientale.

C'è una truffa comune in funzione sulla linea Belgrado-Budapest dove le persone si atteggiano a guardie e si offrono di sorvegliare i tuoi bagagli. Quando hai a che fare con qualcuno su questi treni, richiedi l'identificazione ufficiale e cerca di tenere gli oggetti importanti vicino alla tua persona.

Con il bus

Il viaggio in pullman è un modo economico per spostarsi tra gli altri paesi dell'ex Jugoslavia nei Balcani. I tempi di percorrenza possono essere piuttosto lunghi e le soste di riposo non sono garantite, quindi assicurati di portare molta acqua/snack se ti impegni su questo percorso. La stazione degli autobus si trova nel centro della città, accanto alla stazione ferroviaria centrale.

In barca

Belgrado si trova sul Danubio e come tale molte crociere fluviali iniziano e finiscono qui. Praticamente qualsiasi destinazione sul Danubio offre una sorta di collegamento con Belgrado, tuttavia questi tendono ad essere lunghi e richiedono molto tempo.

 

Muoversi a Belgrado

A piedi

Ci sono grandi aree pedonali di Belgrado che rendono facile attraversare questa città a piedi. Alcune delle aree acciottolate non sono nelle migliori condizioni, ma in genere questa sembra essere un'eccezione. Il traffico nelle ore di punta può essere intimidatorio, quindi fai attenzione quando attraversi le strade, anche in quello che sembra essere un incrocio.

Con i mezzi pubblici

Gli autobus sono il mezzo principale per spostarsi, ma sono disponibili anche filobus e tram. Le linee del tram 2 e 3 sono molto popolari in quanto la 2 forma un anello intorno al centro della città e la 3 prende un percorso panoramico che porta al Konak Park di Miloš. I servizi sono abbastanza regolari durante il giorno, tuttavia c'è un servizio di autobus notturno scarsamente disponibile, ogni mezz'ora.

I viaggi singoli, validi per 90 minuti, costano 89 RSD e i viaggi di 24 ore costano 280 RSD e devono essere convalidati al viaggio. C'è un costo aggiuntivo se acquistato direttamente dal conducente. Le carte tariffarie acquistate nei chioschi sono un modo economico per spostarsi in città e possono essere ricaricate quando e come ne hai bisogno.

Con il taxi

I taxi sono economici rispetto ad altre città europee, tuttavia ci sono alcune precauzioni che è meglio prendere. Ordina sempre in anticipo per assicurarti che la compagnia di taxi abbia un record del tuo viaggio se sei convinto che l'autista ti stia derubando. I taxi ufficiali dovrebbero avere il TX alla fine della targa e andranno al tassametro.

 

Dove dormire a Belgrado

Un elenco di hotel consigliati e sconti sugli hotel a Belgrado può essere trovato su Pagina degli hotel di Belgrado.

 

Cose da vedere e da fare

La Fortezza di Belgrado - l'attrazione più visitata di Belgrado. Vari occupanti di Belgrado hanno lasciato il segno e l'intera area è una discrepanza archeologica di rovine e grandi edifici. I giardini sono una popolare area ricreativa e concerti all'aperto hanno visto suonare tutti, da Amy Winehouse ai Green Day.

Tempio San Sava - la più grande chiesa ortodossa in Serbia e una delle più grandi al mondo. La costruzione di questo edificio iniziò nel 1935 ma la seconda guerra mondiale e il successivo intervento comunista fecero sì che questo edificio non fosse terminato fino al 2.

Skadarlija - Il quartiere bohémien di Belgrado, paragonabile a Montmartre a Parigi. Scrittori e artisti poveri fecero di questa zona la loro casa all'inizio del XX secolo. Trova caffè carini e stravaganti vicoli tortuosi. Ottimo in estate.

Il Museo Nazionale della Serbia - il più grande museo in Serbia e negli stati dell'ex Jugoslavia. Gran parte di questo museo è chiusa per ricostruzione, tuttavia dovrebbe riaprire nel 2018. La sua collezione comprende artisti provenienti da tutto il mondo.

Museo di Nikola Tesla - un museo dedicato a Nikola Tesla, il figlio maggiore della Serbia. Questo museo è diviso a metà con una metà che esplora la sua eredità scientifica mentre l'altra metà è dedicata alla vita dell'uomo stesso.

Teatro nazionale - uno splendido teatro funzionante costruito in stile rinascimentale. Qui puoi assistere a spettacoli di opera, balletto e teatro.

Ulica Knez Mihailova - La principale via dello shopping di Belgrado. Qui troverai grandi hotel, boutique esclusive e grandi magazzini e una cornucopia di caffè per gustare un caffè e guardare la gente.

Pijaca Zeleni Venac (mercato contadino) - vivace mercato e uno dei più economici della città. Qui troverai i prodotti locali più freschi. Perfetto per picnic o souvenir.

 

Quando visitare

Come gran parte dell'Europa continentale, Belgrado sperimenta inverni molto freddi ed estati torride. Il tempo più gradevole si trova solitamente da metà aprile a giugno, anche se settembre (anche se a volte può estendersi anche all'inizio di novembre) è altrettanto piacevole. Non c'è, tuttavia, una massiccia ondata estiva di visitatori.

Oltre alla parata del Pride di settembre, ci sono una vasta gamma di festival ed eventi in tutto il calendario per interessare i visitatori. La fiera internazionale del vino si svolge a metà febbraio, mentre ad agosto c'è una festa della birra. Il FERAM Early Music Festival attira a giugno una formazione internazionale di musicisti classici.

 

Visa

La Serbia non è nell'Unione Europea o nella zona Schengen. I cittadini delle nazioni dell'UE, dei vicini stati ex jugoslavi, USA, Canada, Israele, Singapore, Giappone, Australia e alcune altre nazioni hanno accesso senza visto per soggiorni di 90 giorni entro un periodo di 180 giorni. Controlla la loro ambasciata per ulteriori informazioni e restrizioni.

 

Denaro

La valuta della Serbia è il dinaro serbo (RSD). Può essere cambiato con facilità nella maggior parte delle banche europee, anche se gli scambiatori di denaro serbi potrebbero non essere contenti di scambiare banconote sporche o danneggiate. I cambiavalute sono comuni a Belgrado e quelli ufficiali porteranno il sigillo della banca nazionale (quelli non ufficiali potrebbero essere più economici).

A volte si accettano contanti in euro, ma i prezzi saranno più alti rispetto al dinaro serbo. Le carte di credito sono generalmente accettate. Negozi, bar e ristoranti più piccoli potrebbero non accettare contanti, quindi tieni sempre un po 'di soldi in mano.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o un'attività ha chiuso? Oppure è cambiato qualcosa e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.