Pechino, Cina

Gay Beijing · Guida della città

Stai programmando un viaggio a Pechino? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Pechino è per te.

第 一次 到 北京 吗? 请 悦 查 我们 为 您 准备 的 指南 吧。

Pechino, Cina

Pechino 北京

Pechino, conosciuta anche come Pechino, è la capitale della Repubblica popolare cinese e una delle città più popolose del mondo, con una popolazione di quasi 20 milioni di abitanti.

Situata nel nord, questa antica città culturale di fama mondiale è una fiorente metropoli con molti monumenti storici e punti panoramici, preziosi manufatti e famose meraviglie architettoniche. Il suo aeroporto internazionale è uno dei più trafficati al mondo.

 

Diritti dei gay in Cina

La condotta omosessuale privata, non commerciale e consensuale tra due adulti è stata depenalizzata nel 1997. Nel 2001, la classificazione cinese dei disturbi mentali ha rimosso l'omosessualità dal suo elenco di malattie mentali. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso non è consentito.

La questione del matrimonio tra persone dello stesso sesso è stata discussa durante la revisione della legge sul matrimonio nel 2003, ma è stata respinta. Questa è stata la prima volta che i diritti degli omosessuali sono stati ufficialmente discussi in Cina. La questione è stata sollevata e respinta nel 2007.

Il primo Gay Pride nella Cina continentale si è svolto a Shanghai nel 2009, sebbene molti eventi siano stati chiusi dalle autorità. Le celebrazioni del Gay Pride 2010 e 2011 su scala relativamente piccola si sono svolte senza problemi.

 

Scena gay

Pechino di solito è al secondo posto Shanghai quando si tratta di amicizia e divertimento gay. Tuttavia, negli ultimi anni si è aperta anche la scena gay bar, club, terme e persino un centro LGBT.

 

Arrivare a Pechino

Il Beijing Capital International Airport si trova a 26 chilometri dal centro di Pechino.

Autobus e taxi sono disponibili al piano inferiore appena fuori dall'area Arrivi. C'è solo una navetta per l'aeroporto gestita dal governo. Molti hotel gestiscono i propri servizi di bus navetta per l'aeroporto.

Non c'è differenza tra le varie compagnie di taxi a Pechino. Evita i tassisti che ti si avvicinano al terminal o fuori dal terminal. C'è una linea di taxi appena fuori dal terminal. I conducenti dovrebbero usare il loro contatore.

 

Muoversi a Pechino

La metropolitana è forse il modo migliore per spostarsi a Pechino. Attualmente ci sono cinque linee principali e un'altra che attraversa la periferia nord. La metropolitana di Pechino è molto economica, raramente fuori servizio e super veloce. Tutto ciò porta a uno svantaggio: le folle.

I taxi sono un ottimo modo per spostarsi e sono abbastanza economici. La tariffa per chilometro è indicata dall'adesivo sul vetro posteriore; le tariffe salgono del 20% di notte. Gli autobus sono lenti, vecchi e affollati e le strade sono piene di traffico, inoltre tutte le destinazioni sono scritte in cinese.

La bicicletta è anche un ottimo modo per girare Pechino. La città è piatta e le piste ciclabili sono molto buone. Sebbene gli automobilisti di Pechino siano i più premurosi, questo inconveniente è compensato dalla sicurezza nei numeri: ci sono tonnellate di ciclisti a Pechino.

Le biciclette possono essere noleggiate dalla maggior parte degli hotel economici e ce ne sono molti ovunque. Puoi aspettarti di pagare qualsiasi cosa da 10-50Y per un giorno di noleggio e dovrai lasciare un deposito.

 

Dove alloggiare a Pechino

Molti visitatori gay stanno vicino alla zona del Sanlitun Bar e al Central Business District. Per consigli sugli hotel, visita il nostro Hotel gay di Pechino ed Pagina degli hotel di lusso gay di Pechino.

 

Cose da vedere e da fare

Grande Muraglia cinese

Questo deve essere in cima alla lista dei risultati per i principianti in città. Si estende su 6700 km e ci sono voluti più di 200 anni per completarla. L'intenzione era di tenere lontani gli invasori e la gente del posto. Nel punto più vicino, dista meno di 60 chilometri dalla città. Aperto dalle 7:30 alle 5:30.

Grande Muraglia cinese

 

Piazza Tian'anmen

Situata nel cuore della capitale, è conosciuta come una delle più grandi piazze cittadine del mondo. Fu qui che il presidente Mao annunciò l'istituzione della Repubblica popolare cinese. È qui che la gente del posto e i turisti si mescolano e gli appassionati di aquiloni vengono a godersi il loro sport. Per darti un'idea delle dimensioni, ci sono lampioni dotati di megafoni in modo che possano sentire folle di 10,000 persone. Entrata gratis.

Città Proibita (Museo del Palazzo)

Situata al centro della città, la Città Proibita era il palazzo imperiale durante le dinastie Ming e Qing.

città-proibita-pechino-cina

Tempio del paradiso (Tiantan)

Il più grande complesso esistente della Cina di antichi edifici sacrificali.

Residenza estiva

Considerato il più grande giardino imperiale della Cina

Città sotterranea

Un rifugio antiaereo sotterraneo appena sotto la città. È stato costruito più di 20 anni fa e aperto al pubblico nel 2000.Underground City è stato chiuso per lavori di ristrutturazione almeno dal febbraio 2008.

Tomba dei Ming

Situato a circa 50 chilometri a nord della città. Tre delle 13 tombe sono aperte al pubblico e solo una è stata completamente scavata.

Via Wangfuijing Dajie

Il tradizionale centro di Pechino che è stato ristrutturato in una zona pedonale nel 2000. Qui è dove dovresti andare per fare shopping.

 

Zhoukoudiano

Un sito del patrimonio mondiale a circa 50 chilometri a sud-ovest della città dove è stato scoperto uno zucchetto di "Uomo di Pechino" e si ritiene che sia esistito lì per circa 260,000 anni fa.

Stadio Nazionale Nido d'Uccello

Progettato dai pluripremiati architetti Herzog & De Meuron.

Museo della capitale

Una visita a Pechino non sarebbe completa senza visitare i suoi musei. Ci sono così tanti musei in tutta la città. Se non hai molto tempo, puoi limitare il tuo tour del museo al Capital Museum che si trova a Fuxingmenwai Dajie, il lato occidentale di Chang'an Jie. Si tratta di un edificio di cinque piani, che consente un massimo di 13 mostre simultanee che possono essere visualizzate in circa 5 ore.

 

Dove alloggiare a Pechino

La maggior parte dei turisti gay viene a Pechino per visitare la città, non per la sua scena gay. Alcune aree tendono ad essere più popolari a causa della loro posizione centrale e / o comoda.

La strada Sanlitun Bar ha una vivace vita notturna, con molti bar e discoteche. Il distretto di Dongcheng è centrale e vicino alle principali attrazioni. Il Central Business District (CBD) è il centro finanziario della città, ottimo per alcuni visitatori.

La maggior parte degli hotel sopra la media a Pechino ha personale che parla inglese. Per consigli sugli hotel controlla il nostro Hotel di categoria media a Pechino or Hotel di lusso pagine.

 

Quando visitare

Pechino ha una lunga estate calda, un lungo inverno freddo e una breve primavera e autunno. Il mese più caldo è luglio e il più freddo è gennaio.

L'estate è alta stagione per i turisti, ma potrebbe diventare sgradevole poiché l'aria secca lascia il posto all'umidità e c'è poco riparo dalla calura estiva (la maggior parte delle attrazioni turistiche della città sono all'aperto). Settembre e ottobre sono generalmente considerati i periodi di visita migliori. Se stai andando per un soggiorno prolungato, i mesi invernali e primaverili da novembre ad aprile sono il periodo migliore per visitare Pechino.

 

Visa

La maggior parte dei visitatori in Cina richiede un visto turistico che deve essere ottenuto prima dell'arrivo. È necessario disporre di un passaporto valido per almeno 6 mesi rimanenti e spazio per un visto, una foto recente in formato tessera con sfondo bianco e, nella maggior parte dei casi, una prenotazione di hotel e documenti di biglietto aereo di ritorno.

Fai domanda presso l'ambasciata o il consolato cinese locale. Non sono accettate domande postali. Tutti i dettagli possono essere trovati sul sito web ufficiale del visto - www.visaforchina.org

 

Acqua potabile

Non bere l'acqua del rubinetto di Pechino a meno che non sia prima bollita. Mantieni l'acqua in bottiglia.

 

Impianti elettrici

L'alimentazione domestica è di 220V. Le prese sono standard cinesi a tre pin piatti.

 

Sigarette

A Pechino è vietato fumare negli spazi pubblici interni. Regolamenti, applicati da migliaia di ispettori, vietano l'illuminazione in ristoranti, uffici, trasporti pubblici ecc.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o un'attività ha chiuso? Oppure è cambiato qualcosa e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.