Portland

Una guida gay a Portland

Portland, la città che sta diventando la nuova San Francisco, non solo per gli hipster.

PortlandImmersa nel Pacifico nord-occidentale degli Stati Uniti, Portland è una città vivace e panoramica, famosa per i suoi spazi verdi in continua crescita, dai parchi, alle foreste e alle viste mozzafiato sulla montagna di Mount Hood. Non solo è una città ecologica da non perdere, ma è anche un punto di riferimento per gli amanti dei cani, un luogo in cui i carrelli del cibo vengono divorati ad ogni boccone e ha una fiorente scena teatrale e artistica dove tutto è permesso!

La città ha una storia giovane, che risale alla metà del 1800, ma nonostante ciò, ci sono ancora molti siti storici e caratteristiche come le famose fontanelle pubbliche disseminate per la città e la Old Town Chinatown che è stata elencata come National Historic Punto di riferimento.

E, naturalmente, come possiamo dimenticare che Portland è una città ossessionata dai vegani e può dimostrarlo avendo il primo mini-centro commerciale vegano al mondo. Ogni caffetteria che incontri serve avena, canapa e latte di mandorle come latte principale; se volevi il latte di mucca dovresti chiedere gentilmente!

Locali e bar gay a Portland

CC Slaughter's Nightclub PortlandNonostante la città sia circondata da chilometri di campagna redneck, Portland è progressista come viene, con non mancano bar gay per chiunque ami e comunque ti identifichi, con molte donne queer, persone trans e non binarie che si sentono a casa e al sicuro anche negli spazi. I bar gay di Portland sono sparsi in tutta la città, ma molti sono in centro.

Uno dei più grandi complessi di bar/discoteca vicino a Downtown è CC macelli. Il Covid ha quasi tristemente posto fine a questo club iconico, ma è tornato e ha ripreso a funzionare. Il bar e la discoteca sono divisi in due spazi, uniti da una sala video slot, dando a qualsiasi visitatore l'opportunità di svolazzare tra i due. Conosciuto per i suoi eventi in discoteca a luci laser, ospita anche molte riviste di drag queen locali più sere a settimana.

Se stai cercando un'esperienza da bar più rilassata e ti identifichi come queer, trans e/o non binario, non cercare oltre Schiacciare sbarra. Situato nell'Eastside, non lontano dal centro, e unito da un incrocio stradale arcobaleno, Crush è un bar accogliente e kitsch dove l'aggiunta di CBD nel tuo gin per $ 1 è sempre un'opzione! È uno dei preferiti dai locali gay e dai viaggiatori allo stesso modo con spettacoli boylesque e piccoli eventi in discoteca ospitati da star del cabaret e DJ locali nella loro stanza sul retro.

Prendi un taxi dal centro di Portland e troverai il famoso bar in pelle della città, Aquila. La casa degli Oregon Bears è un punto fermo dove se gli ospiti indossano un'imbracatura di pelle, un giubbotto, dei gambali o una tuta completa con "sforzo significativo", entrano gratis il venerdì o il sabato sera. Le bevande economiche e l'atmosfera rilassata e divertente con lo strano barbecue sulla terrazza lo rendono un luogo amichevole e vivace per fare nuove amicizie e flirtare con i baristi.

Hotel gay a Portland

Portland

Sebbene non ci siano "hotel gay" specifici in città, molti degli hotel aprono calorosamente le braccia agli ospiti LGBT. Alcuni hotel gay-friendly sono occupati da edifici storici nel centro e il Woodlark Provenance Hotel, nel cuore del centro, è uno di questi. Due edifici per questo hotel sono stati ridisegnati e combinati in un complesso di lusso, e data la vicinanza al trambusto della vita notturna dietro l'angolo di questo hotel, non c'è niente di meglio di questo.

Con camere e suite in offerta, il design elegante e moderno di Woodlark con un tocco artistico è il luogo perfetto per rilassarsi e godersi un soggiorno confortevole. Se ti senti boujee, Woodlark offre la sua suite esclusiva che include una vasca da bagno indipendente per quei momenti di felicità! L'hotel dispone di una gamma di servizi a seconda della camera prenotata, tra cui un centro fitness aperto 24 ore su XNUMX e un servizio di limousine/auto cittadina a un costo aggiuntivo.

Un altro favorito del centro è l'ultra lussuoso, audace ed elegante The Nines Luxury Collection Hotel. Rivestito in terracotta smaltata, l'hotel è alto quindici piani e vanta due ristoranti premiati, uno con posti a sedere sul tetto e viste magiche della città, e l'altro che invita a una versione completamente nuova della classica steakhouse. Se sei appassionato di arte, questo hotel ne ha in abbondanza. La collezione dell'hotel di opere commissionate da artisti locali abbaglierà i tuoi sensi e porterà un'atmosfera eclettica al tuo soggiorno.

Le loro camere sono ciò che amano esprimere come "vestite bene", rendendo omaggio alle radici dell'hotel. Le camere sono dotate di lenzuola in raso egiziano, doccia a pioggia, prodotti ecologici e vista sul centro o sul lussuoso soggiorno esterno. Sono disponibili anche suite per coloro che desiderano intrattenere o avere un grande spazio per sé, che dispongono di lussi su misura, come una cucina per maggiordomi e una vasca idromassaggio nei bagni in marmo con vista sulla città.

Per chi cerca un'atmosfera più contemporanea, Hotel Rose si rivolge specificamente ai viaggiatori gay, offrendo alloggi boutique nel centro di Downtown. L'attenzione al design in questo hotel è attraente per gli occhi con il bar e il ristorante in loco Bottle & Kitchen, che sono un punto culminante di colore. Ogni camera ha tutte le basi coperte, con wifi gratuito e accesso al centro fitness in loco, oppure c'è l'opportunità di prendere una delle biciclette a noleggio gratuito dell'hotel per esplorare la città.

Orgoglio gay a Portland

Michael & Matt

Nella foto sopra: Gli influencer Michael e Matt.

Portland ha una delle più grandi popolazioni di persone LGBTQIA+ negli Stati Uniti ed è applaudita per avere alcune delle protezioni più forti per i loro diritti. Durante tutto il mese di giugno, Rose City (un'area di Portland) si apre a visitatori di ogni genere. A differenza dei Pride più grandi, è incentrato sulla comunità, con il festival senza scopo di lucro, il che significa che è facilmente accessibile a tutti. Conosciuto come North-West Pride, il festival propone musica dal vivo, esibizioni di icone LGBTQ+ come RuPaul's Drag Race and Pose, drag queen locali e stand informativi lungo il fiume Willamette che attraversa la città. Dura 2 giorni e include una passeggiata lesbica in città, una parata e un festival sul lungomare e molti altri eventi in tutta la città.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

I migliori tour a Portland

Sfoglia una selezione di tour a Portland dei nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.

Le migliori esperienze in Portland per il tuo viaggioOttieni la tua guida