Atene

Cose da fare ad Atene

Scopri Atene antica e moderna

Atene è una città vivace e un po 'caotica. È famoso soprattutto per le sue straordinarie reliquie dell'antichità. Atene merita una visita anche solo per dare uno sguardo al mondo antico. La civiltà occidentale è iniziata ad Atene, così come la democrazia. L'età dell'oro della città non è durata così a lungo. I romani presero il sopravvento e più tardi gli ottomani. Atene trascorse molto più tempo sotto il dominio di potenze straniere di quanto non avesse fatto per inventare la democrazia e invadere Perisa. Ma nei suoi giorni di gloria, ha forgiato un'eredità culturale e politica che ancora plasma il mondo in cui viviamo.

I viaggiatori gay sono stati a lungo attratti da Atene. Le relazioni omosessuali avevano luogo nell'antica Grecia e non erano disapprovate. Troverai un decente scena gay ad Atene e tanti uomini sognanti.

Atene è più di un museo a cielo aperto. Ha un'ottima scena gastronomica, molti bar e caffè, per non parlare della vita notturna e di alcuni hotel eccellenti. Un tempo Atene era considerata una città cavalcavia. Un luogo che potresti visitare brevemente durante il viaggio da e per le isole greche. Quella reputazione non è più meritata. Atene è una città in crescita.

Gay Atene · Hotel

 

L'Acropoli

 

Il gioiello della corona di Atene da 2,500 anni, l'Acropoli è la più grande reliquia sopravvissuta dell'antica Grecia. Rappresenta il potere di Atene nell'antichità quando era al suo apice assoluto. Il Partenone fu costruito dopo la vittoria degli Ateniesi dei Persiani. È l'incarnazione della democrazia, della filosofia, del teatro e del pensiero libero.

È un miracolo che il complesso di edifici che compone il Partenone sia sopravvissuto per 25 secoli. A differenza di altri monumenti storici, ciò che rappresenta il Partenone è rilevante ora come lo era quando fu costruito.

Il Museo dell'Acropoli

 

Il Museo dell'Acropoli

 

Sebbene l'Acropoli sia ben conservata nella sua forma originale, ha il suo museo dedicato e vale la pena visitarla. Il design di questo museo è molto moderno, il che ha causato alcune controversie quando è stato completato nel 2009. Ha anche suscitato ulteriori polemiche per aver guidato una campagna per restituire i marmi di Elgin alla Grecia.

Questo museo è interattivo e ti fornirà informazioni sul più grande monumento di Atene. Prima di entrare nel museo, fai una passeggiata per le strade appena sotto il museo. Un insediamento appena scavato è ora aperto al pubblico. Puoi partecipare a un tour guidato e visitare le case in cui vivevano gli Ateniesi quando veniva costruito il Partenone.

 

Lo stadio olimpico

 

Sappiamo tutti che i greci hanno inventato le Olimpiadi. Hanno inventato molte cose. Il contemporaneo Stadio Olimpico di Atene è costruito sul sito di un'antica arena. L'arena originale era pavimentata in marmo. È stato utilizzato anche per le prime Olimpiadi dei giorni nostri. Puoi anche fare jogging mattutino nello stadio. Farai jogging sulle orme della storia. Se stai facendo jogging ad Atene, fallo il prima possibile. Questa città diventa molto calda.

Plaka

 

Plaka

 

Sei un po 'fuori di storia dopo tutto questo. Fai un giro nel quartiere di Plaka. È la sezione della città vecchia di Atene. Sebbene sia piuttosto turistico, vale la pena visitarlo. La cucina greca è celebrata per un motivo. Potresti voler evitare la colazione. Ci sono molti posti dove mangiare a Plaka. Vedrai anche l'influenza di diversi imperi nell'architettura. Livelli e livelli di storia sono impilati uno sopra l'altro ovunque guardi.

Museo Archeologico Nazionale

 

Museo Archeologico Nazionale

 

Un museo da non perdere ad Atene, è stato fondato nel 1829 subito dopo la liberazione della Grecia dagli Ottomani. Da allora ha raccolto e conservato l'arte greca. È uno dei musei più importanti del mondo. Ci sono oltre 11,000 reperti. Puoi esplorare la preistoria della Grecia e lavorare fino ai giorni nostri. Sì, è probabile che incontrerai molti vasi. Gli antichi greci avevano un debole per i vasi.

Santorini

 

Da un'isola all'altra greca

 

Andare da un'isola all'altra in Grecia è sempre una buona idea. Se stai cercando di mettere insieme un itinerario tra le isole greche, i nostri colleghi di Out Of Office può fare su misura l'esperienza perfetta per te. Prenotare un viaggio da un'isola all'altra della Grecia tramite un tour operator è una scommessa sicura. Affidarsi ai capricci dei traghetti greci e programmare correttamente i trasferimenti può essere complicato. Mykonos e Santorini sono le isole greche più popolari, soprattutto per i viaggiatori gay. Ma se stai cercando di concentrare il tuo viaggio intorno ad Atene, puoi visitare Egina e Agistri. Sono le isole più vicine ad Atene.

Meteora

 

Meteora

 

Fare un viaggio a Meteora è un'ottima idea. Delphi è forse più famosa, ma il suo fascino è più limitato agli appassionati di storia. Mentre Meteora è divertente anche se la tua conoscenza della storia greca è limitata. Vale la pena partecipare a un tour di un giorno per sfruttarlo al meglio.

Meteora è essenzialmente una formazione rocciosa su cui troverai un complesso di monasteri. Sono costruiti così precipitosamente che sembrano fuoriuscire dalle rocce. Non si sa quando è stato costruito il primo tempio, ma è stato circa un millennio fa. Meteora è una delle parti più abbaglianti della Grecia da esplorare.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Cosa c'è oggi

Altre notizie, interviste e servizi sui viaggi gay

I migliori tour di Atene

Sfoglia una selezione di tour ad Atene dei nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.

Le migliori esperienze in Atene per il tuo viaggioOttieni la tua guida