Gay Vilnius · Guida della città

Gay Vilnius · Guida della città

Prima visita a Vilnius? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Vilnius è per te.

Gay Vilnius · Guida della città

Vilnius

La capitale e la città più grande della Lituania. Vilnius ospita oltre 500,000 persone ed è la seconda città più grande degli Stati baltici.

La città è nata come insediamento commerciale e ha una storia ricca e varia. La città faceva parte del Commonwealth polacco-lituano, dell'Impero russo e dell'Unione Sovietica. Prima della seconda guerra mondiale, Vilnius era conosciuta come la Gerusalemme della Lituania a causa della sua numerosa popolazione ebraica.

Oggi, Vilnius ha un'economia diversificata che copre una varietà di settori. I turisti sono attratti dalla città per i suoi edifici storici, la cultura interessante, lo shopping di lusso e la modesta scena gay.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

 

Diritti dei gay in Lituania

Come molti paesi dell'Europa orientale, gli atteggiamenti e le leggi riguardanti i cittadini LGBT sono indietro rispetto ad altri stati in Europa. Nonostante la parità di età per il consenso (16), non vi è alcun riconoscimento di unioni per coppie dello stesso sesso e il consenso pubblico è generalmente contrario alla parità di diritti al matrimonio.

Poiché la Lituania è scarsamente popolata, è raro trovare scene gay ad eccezione delle città di Vilnius, Kaunas e Klaipėda. Gli atteggiamenti nelle città tendono ad essere più liberali rispetto alle città più provinciali, tuttavia si consiglia una certa discrezione quando si è in pubblico.

 

Scena gay

Vilnius ha una modesta scena gay con a discoteca, saunae caffè per i clienti gay. Non esiste un'area gay specifica e alcuni locali si trovano all'estremità opposta del centro città.

Il Baltic Pride è la celebrazione ufficiale del Pride per i tre Stati baltici (Estonia, Lettonia, Lituania) e ruota tra le tre capitali (Tallinn, Riga, Vilnius). Il prossimo evento si terrà a Riga nel 2018.

 

Arrivare a Vilnius

In aereo

Aeroporto di Vilnius (VNO) si trova a circa 6 km dal centro della città. È un hub per AirBaltic e molte altre compagnie aeree a basso costo. Offre rotte per la maggior parte delle principali città in Europa e per alcune destinazioni in Nord Africa e Medio Oriente.

C'è un servizio ferroviario che ti porta direttamente nel centro della città che parte 16 volte al giorno. I biglietti singoli costano 0.70 euro e il viaggio dura circa 7 minuti. I biglietti possono essere acquistati online, in treno o in stazione.

Ci sono servizi di autobus e micro bus che partono dall'aeroporto al centro della città. I viaggi singoli costano € 1 e i tempi di percorrenza sono solo leggermente più lunghi rispetto a quelli in treno. Gli autobus possono essere l'opzione migliore in quanto ti portano in una gamma più ampia di luoghi nel centro della città.

È possibile ordinare un taxi in anticipo, ma la stazione dei taxi all'aeroporto è ben regolamentata e ha un prezzo ragionevole. I viaggi per il centro storico dovrebbero costare intorno ai 10 € e impiegheranno poco più di 5 minuti, a seconda del traffico o dei lavori stradali.

Con il treno

La stazione ferroviaria di Vilnius si trova a sud del centro della città e offre una serie di collegamenti nazionali, nonché collegamenti con le vicine Russia e Bielorussia.

Con il bus

Vilnius è al centro della rete nazionale di autobus con viaggi in Lituania relativamente brevi. Ci sono linee di autobus internazionali più lunghe gestite da Eurolines, ECOLINES e Polski Bus che offrono collegamenti economici (ma più lunghi) con gli altri Stati baltici e con i loro vicini europei.

 

Muoversi a Vilnius

A piedi

Nonostante il centro storico di Vilnius sia uno dei più grandi d'Europa, è comunque facile spostarsi a piedi. Questo è probabilmente il modo migliore per ammirare i panorami e l'architettura, soprattutto in una piacevole giornata estiva.

Con i mezzi pubblici

Vilnius Transport è responsabile della rete di autobus e filobus. I single costano 1 € e devono essere acquistati dall'autista in contanti (anche se questo è più economico se si acquista una Vilnius Citizen Card). I biglietti devono essere convalidati immediatamente all'arrivo. Ci sono servizi di autobus notturni nei fine settimana.

Con il taxi

I taxi possono essere fermati per strada, ma molto spesso costano il doppio rispetto a se li avessi prenotati. Sono rinomati per aver derubato i turisti. Molti locali usano le app per taxi che possono essere più economiche rispetto alle normali compagnie.

 

Dove alloggiare a Vilnius

Per un elenco degli hotel consigliati a Vilnius, visita il nostro Pagina degli hotel gay di Vilnius.

 

Cose da vedere e da fare

Torre di Gediminas - iconica torre che prende il nome da un granduca di Lituania. Una torre in mattoni si trova su questa collina dal 1409 ed è stata ricostruita nel 1930. Puoi camminare o prendere una funincolare fino alla cima.

La città vecchia - Il cuore storico di Vilnius. Questa zona è un labirinto di architettura barocca, rinascimentale e gotica. Era anche la sede del ghetto di Varsavia durante l'occupazione nazista. Oggi ci sono molti ristoranti, boutique e luoghi di interesse per intrattenere i visitatori.

Cattedrale di Vilnius - la bellissima cattedrale classica fu costruita tra il 1783 e il 1801. La visita è gratuita ma l'ingresso è limitato durante la messa. È anche possibile visitare le cripte ma è necessario essere accompagnati da una guida.

Letteratura gatvė (Via degli scrittori- questa strada ha dediche artistiche a scrittori e autori con un legame con Vilnius. Potresti essere sorpreso da alcuni dei nomi che spuntano qui.

Museo ebraico statale di Vilna Gaon - questo museo è stato originariamente aperto nel 1913 ma è stato chiuso nel 1949. Dopo la riapertura nel 1991, questo museo racconta la triste storia degli ebrei della Lituania.

Teatro lituano di opera e balletto - un imponente edificio moderno. Perché non assistere a una performance delle aziende residenti.

Strada della Libertà - una scultura astratta che celebra l'indipendenza di Vilnius dall'Unione Sovietica. Rappresenta la catena di persone che si sono tenute per mano negli Stati baltici.

Užupis - la zona hipster / bohémien della città. Qui troverai una grande concentrazione di eccentrici negozi indipendenti, bar e gallerie.

 

Quando visitare

L'estate in città è caratterizzata da un clima piacevole e caldo e da ondate di caldo occasionali. Gli inverni sono freddi e le temperature inferiori a -25 ° C non sono inaudite. La tarda primavera e l'estate sono i periodi migliori per visitarla poiché la città è piena di vita.

C'è un'ampia varietà di festival ed eventi in tutto il calendario per intrattenere i visitatori. Dalla metà di marzo all'inizio di aprile si svolge il festival cinematografico internazionale. Il Vilnius Jazz Festival è noto per la sua innovazione e creatività.

Visa

La Lituania è all'interno dell'area dei visti Schengen. Poiché fa parte dell'Unione europea, i suoi requisiti per i visti sono in linea con quello che ti aspetteresti dalla maggior parte degli stati dell'UE.

 

Denaro

La Lituania fa parte della zona euro. C'è una buona selezione di banche e cambiavalute tra cui scegliere. La maggior parte dei negozi, ristoranti e hotel più grandi accettano pagamenti con carta, ma è sempre una buona idea tenere un po 'di contanti con te per ogni evenienza.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.