Il Kings Arms Soho

Il Kings Arms Soho

The Kings Arms Soho

Icona della posizione

23 Poland Street, Londra, UK, W1F8QL

Oggi: Il Bearaoke di Jivin' Julie - Ogni domenica

Bar gay dal 1982 e forte di oltre 40 anni dopo, Kings Arms è conosciuto come uno dei luoghi più LGBTQIA-friendly di Soho. È il bar preferito dalla comunità degli orsi di Londra.

Il venerdì e il sabato, i DJ ospiti e residenti fanno girare la console e ogni domenica si tiene il leggendario Beareoke, che va avanti da oltre 25 anni.

Il bar serve un'ampia selezione di birre in botte, sidri e liquori.

Feriale: 4:11.30 - 12:11.30 dal lunedì al mercoledì. 12:12 - XNUMX:XNUMX giovedì. XNUMX:XNUMX - XNUMX:XNUMX venerdì

Fine settimana: dalle 12:12 alle 1:10.30 il sabato. Domenica dalle XNUMX:XNUMX alle XNUMX:XNUMX

Caratteristiche:
bar
Karaoke
Musica
tasso Il Kings Arms Soho
4
Valutazione del pubblico

Sulla base 24 voti

J
John

10-gen-2020

AVVERTIMENTO

Ho appeso il mio zaino sotto il tavolo dove ero seduto ed è stato rubato da qualcuno che era chiaramente abbastanza esperto nel farlo. Fortunatamente non avevo molto dentro, ma avrei potuto perdere le chiavi di casa, i soldi, il telefono, qualunque cosa... Il personale del bar ha detto che avrebbe ispezionato le telecamere a circuito chiuso e mi avrebbe riferito, ma non ho mai avuto loro notizie. Sembra che questo genere di cose non sia raro qui - quando me ne sono andato, ho notato un piccolo cartello sul muro che diceva "Questa è una scena del crimine". Un locale più onesto e attento ai suoi clienti ne avrebbe sicuramente avuto uno più grande che ci avvisasse di prenderci cura dei nostri averi a causa di possibili furti.
G
Gary

10-set-2017

Costoso

Visitato un pomeriggio di settembre 2017, ordinato una pinta di birra chiara, scioccato al prezzo di £ 5.30, una persona lì dentro, la musica era davvero datata suonava all'inizio del 1900, non andare se vuoi incontrare persone, musica aggiornata e divertimento, no vai ancora.

Commenti / recensioni sono l'opinione soggettiva di Travel Gay utenti, non di Travel Gay.