Gay Copenhagen · Guida della città

Gay Copenhagen · Guida della città

Hai intenzione di visitare Copenaghen? Allora la nostra guida della città gay di Copenaghen per pagina è per te.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

gay-copenhagen-guida-2017

Copenaghen | København

Copenaghen, la capitale della Danimarca, è una città portuale con 500,000 abitanti nella città stessa e 1.2 milioni nell'area della Grande Copenaghen. La città è caratterizzata da passeggiate storiche e lungomare, con ponti e gallerie che rendono ovunque comodamente accessibile.

La città ha un'atmosfera notevolmente rilassata. Gli abitanti di Copenaghen sono rinomati per la mentalità aperta, amichevole e fortemente impegnata nei diritti umani. Ci sono eventi culturali durante i mesi estivi. Dal festival musicale di Roskilde (il più grande d'Europa), un festival jazz, agli eventi estivi annuali di moda, cucina e vichinghi, oltre a un Settimana del Gay Pride.

Altre attrazioni includono una scena del ristorante in rapido sviluppo. La città sta vivendo una rinascita gastronomica, vantando più di una dozzina di vincitori di stelle Michelin, con Noma votato come il 3 ° miglior ristorante del mondo.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Quando si tratta di shopping, il meglio del design di fama mondiale della Danimarca può essere trovato nelle vie dello shopping e nei mercati di Copenaghen. Dagli oggetti d'antiquariato al classico design danese degli anni '1950, fino ai prodotti di design danese più contemporanei e alla moda, Copenhagen li ha tutti.

Castello e tulipano di RosenborgCastello di Rosenburgh vicino a Copenaghen

 

Diritti dei gay in Danimarca

Il fatto che la Danimarca sia stato il primo paese al mondo a introdurre unioni di persone dello stesso sesso registrate - una generazione fa ora, nel 1989, è probabilmente tutto ciò che devi sapere sui diritti dei gay in questo più liberale dei paesi europei.

Le coppie gay registrate hanno potuto adottare bambini dal 2009 e, ancora una volta dando l'esempio, i danesi gay hanno potuto sposarsi in chiesa dal 2012.

L'Associazione nazionale per gay e lesbiche (LGBT Danimarca) è la più antica al mondo, fondata nel 1948 da Axel Axgil.

 

Scena gay

Con la reputazione di una delle città più gay-friendly d'Europa, insieme a una fiorente scena gay in un ambiente compatto e affascinante sul lungomare, una visita a Copenaghen è sicuramente all'altezza dell'itinerario di viaggio gay.

Il progetto Scena gay di Copenaghen si concentra nel centro storico della città - intorno alla principale via pedonale dello shopping di Strøget. Ospita alcuni dei bar gay più antichi d'Europa, oltre ad alcuni locali più recenti!

L'evento clou della città è l'annuale Gay Pride di Copenaghen ad agosto. Copenaghen ha ospitato anche i World Out Games nel 2009.

 



Tre ragazzi che partecipano al Copenhagen Pride 2016Copenaghen Gay Pride 2016

 

Arrivare a Copenaghen

Per via aerea

L'aeroporto di Copenaghen si trova a soli 8 km dal centro della città ed è il più trafficato in Scandanavia, con collegamenti diretti alla maggior parte delle città europee e principali hub in tutto il mondo. L'aeroporto è ben collegato al centro città, tramite metro, treno, autobus e taxi.

Il servizio della metropolitana si trova sopra il Terminal 3. Il tempo di percorrenza è di 15 minuti per la stazione di Norreport (principale hub station nel centro della città) e costerà DKK36. La metropolitana funziona 24 ore al giorno con servizio ridotto durante la notte.

Puoi anche prendere un autobus per la città con il 5A, con corse ogni dieci minuti fino all'1 del mattino (servizio ridotto fino alle 5 del mattino) che ti porterà direttamente alla Stazione Centrale, in circa 30-35 minuti. Il trasporto pubblico è integrato in modo da non dover acquistare biglietti diversi per ogni modalità di trasporto.

I taxi impiegheranno circa 20-25 minuti e costano nella zona di DKK 250-300.

In treno e altro

In alternativa al volo, puoi facilmente viaggiare a Copenaghen in treno da altri importanti snodi di trasporto europei su Eurail.

Ci sono anche opzioni di traghetto per proseguire il viaggio in Scandinavia e il ponte Øresund è un collegamento stradale diretto dalla Danimarca alla Svezia. L'aeroporto di Malmo offre voli interni svedesi e collegamenti con l'Europa orientale tramite Wizz Air, che potrebbe essere un'opzione più economica (a seconda di dove vieni).

Parco a tema a Copenhagen in DanimarcaGiardini di Tivoli 

 

Muoversi a Copenaghen

Ottieni una Copenhagen Card per il trasporto pubblico illimitato nella Grande Copenaghen e l'ingresso gratuito a 70 attrazioni e musei, insieme a sconti tra cui ristoranti e noleggio auto. Oppure puoi semplicemente acquistare un City Pass.

Vale anche la pena fare come fanno i locali e noleggiare una bicicletta per visitare tutti i monumenti della città. Ci sono molte eccellenti compagnie di noleggio biciclette nel centro della città e anche molte piste ciclabili, quindi questa è davvero un'ottima opzione.

 

Dove dormire a Copenaghen

Copenhagen ha un'eccellente scelta di hotel per tutte le tasche e i gusti. Controlla il nostro elenco degli hotel consigliati a Copenaghen per i viaggiatori gay.

 

Cose da vedere e da fare

Giardini di Tivoli - una combinazione di parco a tema e vero (da metà aprile a metà settembre).

Il Museo Nazionale - Il Nationalmuseet si trova in un imponente palazzo signorile proprio nel centro della città e vi darà una breve storia della Danimarca nel corso dei secoli.

La Sirenetta  - Sinonimo di Copenaghen, troverai questa statua ispirata a Hans Christian Anderson che guarda il porto. Una sosta fotografica da non perdere per ogni visitatore!

Christiania - Ufficialmente la terza più grande attrazione turistica in Danimarca, la fama di Christiania, o Staden, è dovuta al fatto che è la patria di "Pusherstreet" - spacciatori che vendono ogni possibile varietà di "erba" disponibile ovunque. Basta non fotografare gli spacciatori: non gli piace! Visita la vicina Sunshine Bakery quando tutta quell'erba ti fa venire fame!

Nyhavn  - tradotto come New Harbour, la tua fetta di scatola di cioccolatini storia marittima danese. Goditi una passeggiata tra le case colorate che costeggiano il canale, il luogo perfetto per pranzi estivi all'aperto.

Museo ebraico danese - progettato da Daniel Liebeskind, che documenta la vita degli ebrei danesi.

giardini Botanici  - il posto dove vedere il meglio della flora e dei funghi della Danimarca, in 25 acri di splendidi giardini paesaggistici.

Alcuni dei tanti siti storici che vale la pena visitare:

Palazzo di Frederiksborg - circondato da un meraviglioso giardino.

Palazzo di Christiansborg  - sede del parlamento danese.

Palazzo di Amalienborg - un ottimo esempio di architettura rococco danese risalente al 1700.

Castello di Rosenborg - Una gita di un giorno qui ti darà un assaggio della famiglia reale danese, essendo un'ex residenza reale danese.

Torre rotonda - Questo osservatorio è uno dei più antichi del mondo (risalente al 1600) e serve ancora oggi al suo scopo originale.

Per gli amanti della cultura contemporanea:

Museo d'Arte Moderna di Arken - 20 km a sud della città, tra il porto e la spiaggia.

Louisiana Museum of Modern Art - una galleria cool in contatto con lo zeitgeist del mondo dell'arte contemporanea (una gita di un giorno dalla città).

 

Visa

La Danimarca è all'interno dell'area dei visti Schengen. Se viaggi da fuori dall'Europa, dovresti controllare se hai bisogno di un visto Schengen.

 

Denaro

La Danimarca non ha adottato l'euro. La valuta danese è la corona (DKK). Un Kroner è diviso in 100 Ore.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.