Gay Zurigo · City Guide

Gay Zurigo · City Guide

Prima volta a Zurigo? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Zurigo può aiutarti ad andare dalla A alla Z.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

gay-zurigo-guida-2017

Zurigo

Zurigo è la città più grande della Svizzera, la prima città europea per qualità della vita e costantemente classificata tra le prime tre città del mondo per lo stesso. È anche la città più ricca d'Europa.

La sua splendida posizione all'estremità settentrionale inferiore del Lago di Zurigo (Zurigo) offre uno sfondo immediato di splendide colline boscose ed è incorniciato dalla drammatica bellezza delle Alpi innevate, a soli 30 chilometri a sud.

Gli altri punti salienti di Zurigo includono il fiume Limmat che scorre dal lago attraverso il centro della città. Il suo ambiente naturale, gli edifici storici conservati e l'efficiente sistema di trasporto lo rendono una destinazione ideale per le vacanze tutto l'anno.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Zurigo ha anche un atteggiamento molto tollerante e accoglie tutti da comunità diverse. C'è una scena gay ben consolidata e la città è considerata la capitale delle feste da ballo dell'Europa centrale.

Diritti dei gay in Svizzera

La Svizzera ha un eccellente record sui diritti umani e c'è un'elevata tolleranza nei confronti della comunità LGBT. Zurigo e Ginevra hanno culture gay e lesbiche vivaci e ben sviluppate, insieme a scene più piccole nelle altre principali città di Basilea, Berna, Lucerna, Losanna e San Gallo.

La Svizzera organizza un Coming Out Day annuale dalla metà degli anni '1990, con l'obiettivo di incoraggiare la giovane comunità LGBT a sviluppare un'identità positiva.

L'attività sessuale dello stesso sesso è stata depenalizzata a livello nazionale nel 1942. La discriminazione governativa basata sull'orientamento sessuale è stata costituzionalmente proibita nel 1999. Le unioni registrate sono state riconosciute dal gennaio 2007.

Le persone LGBT possono adottare i bambini singolarmente e le disposizioni legali per l'adozione di coppie dello stesso sesso sono attualmente in discussione nel parlamento svizzero.

Scena gay a Zurigo

La scena gay di Zurigo è concentrata dentro e intorno all'Altstadt, con la maggior parte dei bar e dei locali gay situati nel Distretto 1 e nel Distretto 4 (Langstrasse).

Così come il mix di Locale gay, Club di ballo gay e Saune gay e Club di crociere gay ci si aspetterebbe di trovare in una città europea così importante, forse più inaspettata è la scala della scena delle feste da ballo internazionali qui, che serve sia i clubber etero che quelli gay provenienti da un ampio bacino di utenza europeo. Ciò crea un intrigante contrasto con la tradizione e il conservatorismo che è la reputazione generale della maggior parte delle città svizzere.

La città ospita durante tutto l'anno una serie di importanti feste di ballo gay e after-party (in media almeno un grande evento al mese), attirando molti DJ internazionali e visitatori gay in città da vicino e da lontano.

Festival dell'orgoglio di Zurigo si svolge ogni giugno, con quattro giorni di eventi e feste speciali, oltre alla sfilata stessa.

Arrivare a Zurigo

Sia l'aeroporto che la stazione ferroviaria di Zurigo sono i più grandi e trafficati del paese. Raggiungere l'aeroporto è semplice, grazie a una rete ben collegata di treni, tram, autobus municipali, autobus interurbani, taxi e buoni parcheggi.



I treni della compagnia ferroviaria svizzera CFF vanno all'aeroporto, con tutti i treni che passano attraverso la Hauptbahnhof (Stazione ferroviaria principale di Zurigo) e da lì verso il resto della Svizzera e dell'Europa. I treni e i tram per il centro di Zurigo costano CHF 6.60, mentre i taxi costano nella regione di CHF 60-70.

Ci sono frequenti collegamenti di autobus municipali dall'aeroporto al centro città, ai sobborghi circostanti e ad altre città della regione.

Muoversi a Zurigo

L'opzione migliore è affidarsi al sistema di trasporto pubblico di Zurigo, il VBZ. Copre l'intera città, è efficiente, affidabile e conveniente, piuttosto che fare affidamento su taxi che sono costosi.

Un pass di un giorno sul sistema di trasporto pubblico di Zurigo parte da CHF 5.40 e ti dà accesso illimitato a battelli, tram, autobus e funivie e persino alla funicolare.

Considera l'acquisto di una Zurich Card se visiti musei e altre attrazioni in quanto ti dà anche libero accesso a tutti i trasporti pubblici della regione.

Dove dormire a Zurigo

Zurigo ha una vasta scelta di hotel per tutte le tasche. Per il nostro elenco di hotel consigliati a Zurigo vicino alla scena gay della città vecchia e Langstrasse, visita il Pagina degli hotel gay di Zurigo.

Gay Zurigo · City Guide

Cose da vedere e da fare a Zurigo

Zurigo è una delle principali capitali culturali d'Europa, con musei e gallerie di fama mondiale. La città ha sia un teatro dell'opera che una sala da concerto, la Tonhalle, con concerti e produzioni regolari. Ecco un'istantanea di altri siti turistici che vale la pena visitare:

  • città vecchia - il centro storico e sede della maggior parte della scena gay di Zurigo. La zona è in generale davvero affascinante e vale la pena dedicare del tempo ad esplorarla, ed è un ottimo modo per assaggiare l'ampia e variegata scena dei bar e dei ristoranti di Zurigo.
  • lindenhof - Una collina e una sezione della vecchia Zurigo, il Lindenhof è la dimora storica di un castello e una fortezza romani. Questa zona pedonale offre splendidi panorami di Zurigo.
  • Passeggiata sul lago - Il Lago di Zurigo è lo splendido sfondo della città e merita una visita per la vista sulla città e verso le Alpi, con verdi colline boscose tutt'intorno.
  • Bahnhofstrasse - una delle vie dello shopping più costose al mondo, per tutte le vere e proprie vetrine che si possano desiderare.
  • Kunsthaus - Dalla sua apertura nel 1910, il Kunsthaus Zürich è diventato un importante museo d'arte per la Svizzera e tutta l'Europa. L'edificio storico è impressionante quanto la sua collezione d'arte, che comprende un'impressionante collezione di opere contemporanee.
  • Fraumünster - Il Fraumünster domina lo skyline di Zurigo con la sua graziosa e slanciata guglia blu. L'abbazia con lo stesso nome risale all'anno 853 e la chiesa contiene alcuni impressionanti disegni in vetro colorato di Marc Chagall.
  • Zoo di Zurigo - Dal 1929, lo Zoologischer Garten di Zurigo è leader nella conservazione ed è uno zoo di prim'ordine. Ci sono oltre 2,000 abitanti e più di 250 specie da incontrare qui. Situato in una bella posizione collinare lontano dal centro della città.
  • Grossmünster - Risalente al 1100, questa cattedrale romanica è una delle chiese più imponenti di Zurigo. Ha svolto un ruolo importante nella Riforma protestante. Una salita sulla torre premia con una splendida vista sulla città.
  • Landesmuseum - effettivamente il Museo nazionale svizzero di Zurigo, con una delle più belle collezioni d'arte e cultura d'Europa.
  • Rietberg Museum - uno dei migliori musei europei dedicato esclusivamente all'arte extraeuropea. Situato in Lindenhofplatz, la collina che domina la città.
  • UBS Polybahn- Polybahn è una funicolare (molto breve). Ti porterà fino a Polyterrasse per un'altra bella vista sulla città.
  • Gite in giornata - Fai una gita di un giorno fuori città. Le Alpi si trovano a soli 30 km a sud della città e la campagna svizzera tutt'intorno è bellissima da visitare in qualsiasi periodo dell'anno.

Visa

La Svizzera è all'interno dell'area dei visti Schengen. Se viaggi da fuori dall'Europa, dovresti controllare se hai bisogno di un visto Schengen.

Denaro

La valuta svizzera è il franco svizzero (CHF). I prezzi in Svizzera sono generalmente molto più alti che in altre parti d'Europa.

Altre informazioni utili

Helpline LGBT +: 0800 (hotline gratuita 133 ore su 133)

Per consigli e domande scritti:  [email protected]

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.