Gay Milano · City Guide

Gay Milano · City Guide

Stai pianificando il tuo primo viaggio a Milano? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Milano è per te.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

Milano | Milano

Milano è la seconda città più grande d'Italia e il capoluogo della Lombardia. L'area urbana della città è la quinta più popolosa d'Europa, con circa 5 milioni di persone. Milano è considerata la capitale mondiale della moda e del design e ospita importanti musei e monumenti tra cui il Duomo di Milano e Santa Maria delle Grazie.

Attirando oltre due milioni di visitatori all'anno, Milano è famosa per diversi eventi internazionali, tra cui la Milano Fashion Week e il Salone del Mobile di Milano. La città ospita anche due delle squadre di calcio più famose al mondo, AC Milan e FC Internazionale Milano.

Diritti dei gay in Italia

Per i diritti dei gay in Italia, consultare il nostro Guida della città gay di Roma .

Scena gay a Milano

La scena gay a Milano potrebbe non essere così aperta come in altre grandi città europee, ma è più visibile che altrove in Italia.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Milano è un hub globale della moda e la capitale finanziaria d'Italia. Queste industrie hanno agito come una calamita gay per gli splendidi italiani e una nuova generazione di uomini ora vive orgogliosamente la propria vita all'aperto. Segni di affetto come tenersi per mano, abbracciarsi per strada e baciarsi guancia a guancia sono perfettamente accettabili. Toccare qualcuno sotto la vita in pubblico è considerato inappropriato.

La principale vita notturna gay di Milano era incentrata su Via Sammartini, vicino alla Stazione Centrale di Milano. Oggi la zona è considerata non sicura. E mentre rimangono alcuni locali gay su Sammartini, la scena gay di Milano ha trovato una nuova casa Porta Venezia quartiere, in particolare su Via Lecco. I bar gay qui (LeccoMilanoBar MONO tra gli altri) si trovano a breve distanza l'uno dall'altro.

In Italia, per entrare nella maggior parte dei club per adulti gay (crociere, saune, ecc.), È necessaria una tessera club come ANDDOS. Puoi acquistare questa carta da qualsiasi sede partecipante. Avrai bisogno di un documento d'identità con foto che mostri la tua data di nascita (passaporto / patente di guida) per acquistare una carta, che è valida per tre mesi.

Gay Milano · City GuideDuomo di Milano (Cattedrale)

 

Arrivare a Milano

Milano ha due aeroporti internazionali: Milano Malpensa e Milano Linate. Milano Malpensa si trova a 50 km dal centro della città ma è il principale aeroporto con collegamenti di trasporto pubblico ragionevolmente efficienti.

Il Malpensa Express parte da Malpensa ogni 30 minuti per la Stazione Centrale di Milano. Il prezzo è di 13 € solo andata. I treni partono dai Terminal 1 e 2 dalle 06:15 tra le 00:25 (a seconda del terminal in cui arrivi). Per orari dei treni, binari e biglietti puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno qui

Se arrivi prima al Terminal 2, prendi un bus navetta per il Terminal 1. Al di fuori di questi orari c'è un servizio di autobus limitato e non particolarmente affidabile.

Il Malpensa Shuttle Bus è abbastanza regolare durante il giorno con servizi ridotti per tutta la notte. Costa 10 € e ti lascia fuori dalla Stazione Centrale di Milano.

Un'altra compagnia di autobus, Autostradale, parte da Malpensa dalle 6:00 alle 00:30 per Milano e dalle 04:35 alle 23:00 ogni 20-30 minuti per l'aeroporto. I single costano 8 €.

Se viaggi in taxi, aspettati di pagare circa 90 € a tratta.



Milano Linate è molto più vicina al centro città (7 km) ma è servita solo da vettori nazionali e da pochi vettori europei. La linea urbana 73 ha autobus per il centro città ogni dieci minuti durante il giorno per 1.50 €. Un taxi dall'aeroporto di Linate costa in media 20 €.

 

Milano di notteNavigli Milano

 

Muoversi a Milano

Abbonamento di viaggio

Il trasporto pubblico intorno a Milano è poco costoso, ma se fai più di un viaggio, acquista un biglietto giornaliero combinato di autobus, tram e metropolitana per circa € 3 da una delle tabaccherie che si trovano quasi ad ogni angolo di strada. I single costano 1.50 €.

Taxi

I taxi a Milano sono affidabili e facili da trovare, ma il viaggio medio breve costa intorno ai 10 €. Dirigiti verso una stazione di taxi in centro o fuori dalla stazione centrale, perché chiamare un taxi (a meno che non ci salti davanti) non ti porterà molto lontano.

Autobus

Ci sono oltre 50 linee di autobus urbani, ma la maggior parte non è così utile o affidabile come la metropolitana o il tram. Gli autobus notturni passano lungo le linee della metropolitana rossa e gialla ogni 30 minuti dopo la mezzanotte.

Radiobus

È possibile prenotare in anticipo un radiobus che ti verrà a prendere da un punto concordato e ti lascerà a destinazione purché si trovi all'interno di un quartiere specifico. Sono disponibili dalle 20:00 alle 02:00 e devono essere prenotati in anticipo allo 02 48934 803.

Tram

Il tram è un servizio affidabile che attraversa e gira Milano. I biglietti devono essere pre-acquistati e convalidati una volta a bordo. Guarda cosa fanno tutti gli altri e copiali.

Metro

La metropolitana è composta da tre linee identificate da colori; "Rossa", "verde e gialla" e la linea suburbana "blu". Un biglietto costa 1.50 € ed è valido per 90 minuti dopo l'acquisto. I biglietti devono essere convalidati quando si entra nella stazione della metropolitana.

A piedi

Milano è compatta e la maggior parte delle attrazioni, dei ristoranti, dei centri commerciali e dei locali gay sono a pochi passi l'uno dall'altro. Camminare è un ottimo modo per assorbire l'energia di una città così cosmopolita, ma attenzione ai ciclomotori vespa e, di notte, ai modelli ubriachi che si comportano male!

Dove dormire a Milano

Per la nostra lista di alcuni dei migliori hotel vicino a luoghi turistici e gay a Milano, visita il nostro Hotel gay a Milano e Hotel di lusso gay a Milano pagine.

Cose da vedere e da fare a Milano

  • Quadrilatero D'oro - Nessun viaggio a Milano sarebbe completo senza un passo lungo il quartiere della moda più raffinato del mondo.
  • Duomo - Potresti averlo visto in TV, ma il tuo primo sguardo al Duomo di Milano ti lascerà senza fiato. Le dimensioni e le guglie penetranti sono magnifiche.
  • Galleria Vittorio Emanuele 11 - La galleria commerciale neoclassica in ferro e vetro collega il Duomo con il Teatro alla Scala. Prada e Gucci si trovano qui.
  • aperitivo - Molti bar offrono cibo la sera per completare il tuo drink. Gli italiani mangiano tardi e gli appertivi sono estremamente popolari per farti andare avanti fino all'ora di cena.
  • Una notte alla Scala - Gli amanti dell'opera saranno viziati qui nel teatro dell'opera più leggendario del mondo.
  • navigli - Passeggia lungo i bar e ristoranti lungo i canali dei Navigli, alcuni dei più vivaci di Milano.
  • Il Cenacolo - Assolutamente da vedere è "L'ultima cena" di Leonardo da Vinci. Tutto ciò che ottieni sono 15 minuti per sussultare e abbagliare, quindi sfruttalo al massimo.

Tour ed esperienze gay friendly di Milano

Sfoglia la nostra selezione selezionata di tour ed esperienze gay friendly a Milano dai nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.

Quando visitare

Milano ha un clima da caldo a caldo in estate, ma l'inverno può essere piuttosto fresco. Se non ti piace la pioggia, evita la primavera quando il tempo è simile a quello di Londra.

Shopping

Milano può essere il cuore finanziario dell'Italia ma è altrettanto, se non più famosa, per la sua industria della moda e per i negozi di stilisti di lusso.

Il punto focale di questa industria è il Quadrilatero della Moda (il "quadrilatero della moda") che comprende Via Monte Napoleone, Via della Spiga, Via Manzoni, Via Sant'Andrea e Corso Venezia.

Questa parte della città ha dominato i marchi di lusso più famosi al mondo tra cui Prada, Dolce & Gabbana, Gucci, Versace, Chopard, Moschino, Bvlgari, Cavalli, Armani e così via. Vestiti per impressionare e assicurati che la tua plastica possa sopportare il danno!

 

Denaro

L'Italia è un membro della zona euro. I bancomat (bancomat) sono ampiamente disponibili a Milano. I negozi amano i contanti. Non ti verrà rifiutato uno sconto in molti negozi indipendenti se paghi in contanti. La maggior parte dei negozi richiede un documento d'identità se si paga con carta di credito.

Gli uffici di cambio (cambio) si trovano vicino a tutte le principali aree turistiche, ma generalmente offrono tassi di cambio bassi.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.