Gay Barcelona · Guida della città

Gay Barcelona · Guida della città

Prima volta a Barcellona? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Barcellona è un buon punto di partenza.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

Barcellona

Barcellona è la capitale della Catalogna ed è la seconda città più grande della Spagna. Barcellona è anche la più grande metropoli della costa mediterranea. Ricca di patrimonio culturale, Barcellona ha una reputazione globale ed è una delle principali destinazioni turistiche. Le famose attrazioni sono le opere architettoniche di Antoni Gaudí e Lluís Domènech I Montaner, che sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

La città vanta anche una scena gay vivace e vibrante con persone LGBT + che vivono apertamente e con orgoglio. C'è una miriade di bar, club e hotel gay e non c'è carenza di divertimento a Barcellona.

Diritti dei gay in Spagna

Quando si parla di diritti degli omosessuali, la Spagna è uno dei paesi più progressisti al mondo, anche se questo riflette i cambiamenti drammatici che si sono verificati solo negli ultimi decenni.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

L'età del consenso è di 16 anni per tutti. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale. Le coppie dello stesso sesso possono adottare bambini. Gli uomini gay possono prestare servizio apertamente nell'esercito e la visibilità LGBT esiste nella maggior parte delle aree. Esistono leggi contro la discriminazione per l'occupazione, la fornitura di beni e servizi e contro l'incitamento all'odio.

Scena gay

Barcellona ha una vivace scena gay con numerosi bar, crociere, saune, discoteche e feste da ballo regolari su larga scala. Il festival LGBT di Barcellona si tiene solitamente alla fine di giugno con la comunità che si riunisce per una settimana di cultura, sport, intrattenimento e celebrazioni. Negli ultimi anni, Barcellona è diventata il punto caldo delle feste estive gay d'Europa (prendendo quel titolo da Ibiza). L'annuale Circuit Festival, che si tiene per 10 giorni ad agosto, attira decine di migliaia dei ragazzi più belli di tutto il mondo per prendere parte a questo fantastico evento.

La maggior parte dei bar e club gay di Barcellona si trovano nel quartiere "Gaixample". Questa è un'area di tre isolati a nord della Gran Via Del Les Corts Catalanes tra le stazioni della metropolitana Urgil e Universitat. Il quartiere ospita alcuni dei locali gay più grandi e popolari della città, tra cui Club Pervertito e Arena Madre. 

È possibile leggere il Travel Gay guida al quartiere “Gaixample” qui.

Barcellona

Hotel gay a Barcellona

Barcellona ospita alcuni degli hotel boutique e degli alloggi più belli del mondo, molti dei quali sono ospitati negli edifici gotici e modernisti della città. Queste località offrono la destinazione romantica perfetta per i viaggiatori gay che desiderano vivere Barcellona con stile. Hotel come il Alma Barcellona, Mandarin Oriental e Il Grand Hotel Calderon Tutti offrono agli ospiti un soggiorno di lusso in uno dei quartieri più grandiosi della città, Passeig de Gràcia.

Naturalmente, c'è una gamma di hotel per tutti i viaggiatori gay e per quelli con un budget inferiore, ci sono molti splendidi hotel situati dentro e intorno al quartiere "Gaixample". Questi hotel offrono agli ospiti una base economica da cui partire per esplorare tutto ciò che "Gaixample" ha da offrire.

La maggior parte degli hotel di Barcellona può essere considerata gay-friendly in quanto il personale deve trattare tutti gli ospiti allo stesso modo indipendentemente dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere, come stabilito dalle leggi anti-discriminazione del paese.

Saune gay a Barcellona

Barcellona vanta un'ampia selezione di saune gay, molte delle quali sono aperte 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Uno di questi esempi è Sauna Casanova, una sauna ampia e ben tenuta in posizione centrale. La sauna Casanova attira grandi folle di residenti e turisti ed è aperta 24 ore su 6. La sauna vanta una vasta gamma di servizi tra cui docce aperte, sauna secca, bagno turco e jacuzzi per XNUMX persone.

Saune come Casanova si trovano facilmente a Barcellona e tendono ad essere accoglienti e inclusive.

Massaggio gay a Barcellona

Ci sono numerosi luoghi e servizi per massaggi gay in tutta Barcellona e la maggior parte offre massaggi di qualità eccellente in ambienti puliti e confortevoli.



Massaggio sotto pressione è l'istituto di massaggi gay di Barcellona ed è convenientemente situato nel quartiere "Gaixample" e vicino a molte delle attrazioni della città. L'Under Pressure Massage offre un'ampia gamma di massaggi e terapie, comprese le procedure per i tessuti profondi.

Massaggio gay a Barcellona è un luogo di massaggio maschile specializzato in massaggi erotici, tantrici e sensuali. Lo studio si trova nel centro della città e ospita un mix di clienti locali e stranieri. Gay Massage Barcelona è uno dei servizi di massaggio più apprezzati della città.

Barcellona

Arrivare a Barcellona

Barcellona è servita da Aeroporto di Barcellona El Prat che si trova a circa 17 km dal centro cittadino. È il secondo aeroporto più grande della Spagna e offre collegamenti con la maggior parte delle principali destinazioni europee. Ci sono relativamente pochi voli a lungo raggio da Barcellona. È probabile che i viaggiatori dall'Asia debbano volare attraverso un importante hub europeo.

Ci sono due terminali. Il Terminal One è stato inaugurato nel 2009 ed è uno dei più grandi al mondo. Il Terminal Due è il terminale originale più vecchio.

Il metodo più popolare e conveniente per i turisti per raggiungere la città è il taxi. Questi sono disponibili immediatamente fuori dai terminal. Aspettatevi di pagare circa 35 € per entrare in centro città.

Il Terminal 2 ha una propria stazione ferroviaria sulla linea che va alla stazione ferroviaria di Barcelona Sants e alla stazione ferroviaria abbastanza centrale Passeig de Gràcia per fornire il trasferimento al sistema della metropolitana di Barcellona. Il viaggio iniziale costa 4.10 €. I passeggeri del T1 devono prendere un autobus di collegamento dalla stazione ferroviaria al Terminal 2.

Barcellona

Muoversi a Barcellona

Autobus

Gli autobus sono un modo efficiente per spostarsi a Barcellona e hanno il vantaggio di consentirti di vedere la città mentre viaggi. Gli autobus possono essere fermati alle pensiline salutando l'autista per indicare che desideri salire a bordo. I biglietti sono generalmente poco costosi e gli abbonamenti possono essere acquistati per i fine settimana e nei giorni feriali.

Metro

Il modo più popolare per viaggiare tra i locali, la metropolitana è frequente, economica e veloce, rendendola l'alternativa di viaggio perfetta. I biglietti possono essere acquistati sia in contanti che con carta e la maggior parte delle stazioni è completamente accessibile per gli utenti a mobilità ridotta.

Taxi

I taxi ufficiali di Barcellona sono neri con porte gialle e tendono ad essere più economici rispetto ad alternative come uber, sebbene tali servizi siano ancora popolari ed efficienti.

Barcellona

Cose da fare a Barcellona

Ci sono infinite possibilità quando si tratta di cose da fare a Barcellona. Tuttavia, le attrazioni più importanti includono:

  • Passeggia per Las Ramblas
  • Immergiti nella meraviglia della Sagrada Familia
  • Esplora Gaudi a Casa Batllo
  • Trascorri la giornata in una delle spiagge della città
  • Acquista a La Boqueria
  • Assisti a una partita di calcio al Camp Nou
  • Immergiti nel Museo di storia della città di Barcellona

FAQ

Visa

Poiché la Spagna è uno stato membro dell'Unione europea, i viaggiatori provenienti da altri paesi all'interno dell'Unione possono entrare nel paese senza visto. Tuttavia, i viaggiatori al di fuori dell'UE dovranno richiedere un visto Schengen, che consente di viaggiare in tutta la regione dei visti Schengen. Controlla i requisiti per il visto per i viaggiatori del tuo paese prima di partire.

Denaro

La valuta in Spagna è l'euro. I distributori automatici di contanti sono ampiamente disponibili. Le carte di credito e di debito sono ampiamente accettate. In alcuni negozi potrebbe essere richiesto un documento d'identità con foto in caso di pagamento con carta.

La mancia non è una pratica prevista a Barcellona e come tale la maggior parte dei locali lascia la mancia solo quando sente di aver ricevuto un ottimo servizio. Se vuoi dare la mancia ai fornitori di servizi, il 5% è lo standard per un ottimo servizio e il 10% per eccellente.

Quando visitare

La primavera è generalmente considerata il periodo migliore per visitare Barcellona poiché la temperatura tende ad essere calda, ma non si avvicina neanche lontanamente alle altezze dei mesi estivi di punta, e la città è solitamente meno congestionata di turisti. In primavera si svolgono una serie di affascinanti eventi culturali e festival che offrono qualcosa per ogni viaggiatore gay.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.