Gay Sydney · Guida della città

Gay Sydney · Guida della città

Stai programmando un viaggio a Sydney? Allora la nostra pagina della guida della città gay di Sydney è per te.

Aggiornamento sul coronavirus: Si prega di notare che alcune sedi potrebbero essere chiuse in linea con i consigli del governo locale. Si prega di controllare il sito web del locale per gli orari di apertura e le informazioni più recenti prima di partire. Stai al sicuro e segui le indicazioni delle autorità locali per ridurre al minimo il rischio di trasmissione del virus.

Sydney-di-notte

Con oltre 4 milioni di residenti, Sydney è la città più popolosa dell'Australia e la capitale dello stato del New South Wales. Costruita sulle colline che circondano il porto di Sydney e sede dell'iconica Sydney Opera House e dell'Harbour Bridge, la città è un vero crogiolo di culture e background e questa diversità è palpabile a Sydney.

Sydney è tra le prime dieci città più vivibili al mondo, con panorami mozzafiato, spiagge celebri e splendidi parchi nazionali. La città è unica nella sua gamma di ambienti e quartieri, dalla spiaggia assolata di Bondi allo skyline di grattacieli di vetro a strapiombo che è la zona Downtown, non ci sono due luoghi uguali in questa vivace città.

Con una delle celebrazioni dell'orgoglio più grandi e famose al mondo, una miriade di locali gay e un'atmosfera liberale, Sydney è una destinazione assolutamente imperdibile per ogni viaggiatore gay. Il principale quartiere gay di Darlinghurst, e in particolare la vivace Oxford Street, ospita una vivace ed energica selezione di bar, club e caffè gay.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Gay Sydney · Guida della città

Diritti dei gay a Sydney

L'Australia è stata considerata come uno dei paesi più gay al mondo. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è stato legalizzato nel 2017 e le licenze di matrimonio per coppie lesbiche e gay hanno iniziato ad essere rilasciate entro poche ore. Dalla fine del XX secolo ci sono stati miglioramenti rapidi e drammatici nei diritti concessi alle persone LGBT + in Australia e il paese è ora considerato uno dei più gay-friendly al mondo. In hub cosmopoliti come Sydney, è probabile che l'atteggiamento verso le persone LGBT + sia la norma.

Le persone transgender nel New South Wales devono essere sottoposte a un intervento chirurgico di conferma del genere prima di poter cambiare il loro genere sui documenti governativi, tuttavia, le persone non binarie hanno la possibilità di selezionare un terzo sesso su moduli e licenze ufficiali. L'adozione dello stesso sesso è ora legale a livello nazionale e le persone LGBT + possono prestare servizio apertamente nell'esercito dal 1992.

Scena gay a Sydney

Sydney è emersa come la capitale gay dell'emisfero australe e una delle più multiculturali del mondo. Ci sono molti Locale gay e Club di ballo gay in tutta la città così come alcuni Saune gay e Club di crociere gay. I locali e i negozi più frequentati dai gay si trovano su Oxford Street e dintorni a Darlinghurst.

Oxford Street è diventata più mista negli ultimi dieci anni, ma è ancora la zona più popolare per le feste notturne. È la via principale dell'annuale Sydney Gay & Lesbian Mardi Gras che attira visitatori da tutto il mondo.

The Stonewall Hotel è un luogo iconico nel circuito della vita notturna gay di Sydney e attira regolarmente folle spettacolari. Il club esiste da decenni ed è stato uno dei primi locali gay in città, ancora oggi supporta una serie di cause e organizzazioni incentrate su LGBT +. Lo Stonewall Hotel ospita regolarmente serate a tema, nonché i migliori spettacoli di cabaret e drag queen di Sydney.

I sobborghi occidentali interni, come Newtown ed Erskineville, hanno sviluppato una scena più alternativa e diversificata con una maggiore presenza di lesbiche e studenti. Nelle vicinanze, Potts Point ed Elizabeth Bay sono diventate la sede del party set intelligente che apprezza la splendida cornice del porto pur rimanendo vicino al centro della vita notturna di Kings Cross.

Più su Oxford Street c'è Paddington che ospita molti gay. In breve, Sydney è una grande mecca gay.

Oxford Street Sydney

Hotel gay a Sydney

L'area più popolare per i viaggiatori gay in cui soggiornare a Sydney è il quartiere di Darlinghurst. Questo è il cuore pulsante della Sydney gay e offre a chi soggiorna qui un facile accesso a molti dei migliori club, bar e caffè gay della città. La zona è anche nota per la sua comunità gay molto unita, con un'atmosfera vivace e orgogliosa.

Situato vicino alla scena gay e alla vivace Oxford Street, il Kirketon Boutique Hotel è il luogo ideale per i viaggiatori che desiderano una base comoda ed elegante da cui partire per esplorare la città.



Sydney vanta un'impressionante varietà di hotel con una vasta gamma di budget. Mentre la città ospita molte destinazioni di lusso a 5 stelle, ci sono anche molte opzioni per i viaggiatori gay con un budget inferiore. Controlla il nostro elenco di hotel consigliati a Sydney per i viaggiatori gay sulla pagina Gay Sydney Hotels.

Saune gay a Sydney

Sydney vanta un'ampia selezione di saune gay, molte delle quali sono aperte 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Un esempio è Syndey City Steam, una sauna ampia e pulita con un'atmosfera e una posizione fantastiche. Sydney City Steam attira folle grandi e diversificate sia di residenti che di turisti e diventa particolarmente affollato intorno all'ora di pranzo quando gli impiegati della città fanno le loro pause. La sauna vanta una serie di servizi tra cui un labirinto, una sauna secca, un bagno turco e un bar con licenza.

Saune come Sydney City Steam possono essere trovate facilmente in città e tendono ad essere accoglienti e inclusive.

Spiagge gay a Sydney

Sydney è eccezionale spiagge, molti dei quali sono tra i più "gay" che l'Australia ha da offrire. La famosa Bondi Beach ha una grande concentrazione di gay all'estremità nord. Obelisk Beach è una delle preferite dagli amanti del sole gay e lesbiche. È una spiaggia nascosta sul lato nord del porto, vicino al ricco Mosman. La spiaggia è "abbigliamento facoltativo" ed è il luogo perfetto per chi vuole scatenarsi nudo. Un po 'fuori dai sentieri battuti, Obelisk Beach può essere difficile da raggiungere, ma una volta lì ne vale la pena.

Lady Jane è una spiaggia piccola e appartata popolare tra la comunità gay locale per la sua soffice sabbia bianca e l'atmosfera frenetica delle crociere. Il luogo principale per le crociere in città, la spiaggia è diventata per anni l'epicentro degli uomini in cerca di uomini e ha una solida reputazione come uno dei posti migliori per rimorchiare i ragazzi. La spiaggia è anche ufficiosamente nudista e la maggior parte di coloro che visitano questo paradiso incontaminato sceglie di andarci senza vestiti. 

Per saperne di più: Le migliori spiagge gay di Sydney.

manly-beach-australia

Arrivare a Sydney

L'aeroporto internazionale di Sydney Kingsford Smith (SYD) è l'aeroporto più trafficato dell'Australia e la principale porta d'accesso all'Australia. L'aeroporto si trova a 9 km dal centro della città e il viaggio per il centro della città dura solo 13 minuti. Ci sono una serie di modi per arrivare dall'aeroporto alla città e includono treno suburbano, autobus locale, bus navetta, taxi o noleggio auto.

Il modo più popolare e conveniente per i turisti di raggiungere la città è il treno. L'Airport Link parte ogni 10 minuti ed è il modo migliore per raggiungere la periferia e il centro della città, con più fermate lungo il percorso.

La navetta è anche un popolare metodo di trasporto dall'aeroporto e puoi trovare i punti di prelievo nelle aree contrassegnate dal marchio Ready2Go. Il personale è disponibile e le tariffe tendono ad essere relativamente economiche.

Muoversi a Sydney

Trasporto pubblico
Il sistema di trasporto pubblico è costituito da treni pendolari, autobus, traghetti, metropolitana leggera e una monorotaia orientata al turismo. Insieme, possono portarti quasi ovunque nell'area metropolitana.

Considera l'acquisto di un biglietto "multimodale" valido su autobus, treni, Sydney Ferries e la metropolitana leggera (ma non la monorotaia, i traghetti privati ​​o gli autobus per eventi speciali). I biglietti multimodali sono disponibili in varietà giornaliere o settimanali.

Taxi
I taxi possono essere l'unica opzione disponibile per alcune località a tarda notte quando i treni e gli autobus si fermano. È facile fermare un taxi sul marciapiede o prenderne uno ai posteggi dei taxi situati nella maggior parte dei centri suburbani.

Se il segnale del taxi è acceso, il taxi è disponibile per il noleggio. Cerca di entrare prima di dire all'autista la tua destinazione: per legge, una volta entrato nel taxi l'autista deve portarti a destinazione. I taxi accettano tutte le principali carte di credito soggette a un supplemento del 10%.

Auto
Gli standard di guida in Australia sono generalmente molto buoni. Noleggiare un'auto ti offre molta flessibilità per esplorare l'area locale. L'età minima per noleggiare un'auto è 21 anni. Avrai bisogno di una patente di guida completa del tuo paese d'origine.

Viaggiare in auto è solitamente veloce quanto qualsiasi mezzo di trasporto pubblico. Le strade sono generalmente ben segnalate. Durante i fine settimana estivi, ci si può aspettare congestione intorno a Bondi Beach e alle altre spiagge della periferia orientale. Il tempo di percorrenza dal centro città alla periferia può richiedere circa 45 minuti in buone condizioni.

tre-sorelle-montagne-blu-vicino-sydney

Cose da vedere e da fare

Ci sono infinite possibilità quando si tratta di cose da fare a Sydney. Tuttavia, le attrazioni più importanti includono:

  • Esplora il porto di Sydney
  • Guarda uno spettacolo al Teatro dell'Opera
  • Passeggia per i Royal Botanic Gardens
  • Apprezza la vista dal Sydney Harbour Bridge
  • Immergiti nella cultura dell'Art Gallery Of NSW
  • Prendi il sole a Bondi Beach
  • Prova uno di Le spiagge gay di Sydney
  • Percorri i sentieri delle Blue Mountains

Per saperne di più: Scopri Sydney come un locale.

Bondi Beach Sydney

FAQ

Quando visitare

Sydney è benedetta da un clima meraviglioso tutto l'anno. Anche in inverno la temperatura raramente scende sotto i 10°C e non è normale che gli alti siano intorno a 20°C.

Detto questo, l'alta stagione per i turisti sono i mesi estivi (dal 1 ° dicembre alla fine di febbraio), con il periodo di punta per i viaggiatori gay durante il festival di fama internazionale del Mardi Gras (di solito durante le ultime due settimane di febbraio).

Visa

Tutti i visitatori, ad eccezione dei titolari di passaporti australiani e neozelandesi, devono ottenere un visto o un'ETA (Electronic Travel Authority) prima di entrare in Australia.

Ai cittadini neozelandesi viene rilasciato un visto all'arrivo in Australia.

I titolari di passaporto della maggior parte dei paesi europei possono richiedere online un visto eVisitor. Questi visti sono gratuiti. Verifica la tua idoneità per un visto eVisitor qui. I titolari di passaporto di Stati Uniti, Canada, Singapore e molti altri paesi possono richiedere un'ETA (Electronic Travel Authority). Verifica la tua idoneità per un ETA qui.

Denaro

La valuta di Sydney è il dollaro australiano. Gli sportelli automatici sono ampiamente disponibili e le carte di credito e di debito sono generalmente accettate. In alcuni negozi potrebbe essere richiesto un documento d'identità con foto in caso di pagamento con carta.

Sebbene la mancia non sia una pratica prevista a Sydney, i ristoranti sono l'eccezione e ci si può aspettare che la mancia si aggiri intorno al 10%. E anche se non è previsto, molte persone arrotonderanno le loro tariffe dei taxi al dollaro più vicino come forma di mancia.

Abbiamo qualcosa che non va?

Ci manca una nuova sede o abbiamo chiuso un'attività? O qualcosa è cambiato e non abbiamo ancora aggiornato le nostre pagine? Per favore usa questo modulo per farcelo sapere. Apprezziamo molto il tuo feedback.