Distretto 7 - Il cuore della scena gay di Aruba

Distretto 7 - Il cuore della scena gay di Aruba

Il distretto 7 è il primo complesso di intrattenimento gay nei Caraibi.

Aruba: un crogiolo culturale

Aruba è un'isola idilliaca nel Mar dei Caraibi meridionali. L'isola era originariamente abitata dai nativi americani Caquetio della tribù Arawak del Venezuela. La storia pre-coloniale dell'isola è conservata nelle ceramiche, ceramiche e gioielli della tribù Arawak, che puoi vedere oggi nel Museo Archeologico di Aruba.

Nel 1513, gli spagnoli presero il controllo, ridussero in schiavitù molti della tribù Caquetio e governarono l'isola per 137 anni. Nel 1636 l'isola fu colonizzata dagli olandesi. Durante le guerre napoleoniche, gli inglesi invasero, tentando di prendere il controllo di Aruba ma alla fine fallendo.

Dal 1845 in poi Aruba è stata considerata un paese costituente del Regno dei Paesi Bassi. Una storia coloniale così complessa ha reso Aruba un crogiolo culturale unico. Ci sono oltre 90 nazionalità rappresentate nella sua piccola popolazione di 110,000. Aruba è sicuramente una società multiculturale.

Il clima tropicale, le spiagge di sabbia bianca e la diversità culturale fanno di Aruba una delle destinazioni turistiche più popolari della regione.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Distretto 7 - Il cuore della scena gay di Aruba

Le isole caraibiche sono meravigliose ma possono essere destinazioni difficili per i viaggiatori gay. Qualunque scena gay tu possa trovare nei Caraibi sarà nascosta o inesistente. In quanto avamposto olandese, Aruba è socialmente più liberale e una specie di eccezione. È il rifugio caraibico ideale per i viaggiatori gay.

Nella città costiera color pastello di Oranjestad si trova il Distretto 7, il cuore della scena gay di Aruba. Sede di numerosi bar gay, il Distretto 7 è il luogo perfetto per festeggiare tra un viaggio e l'altro in spiaggia.

Un tempo il famoso bar Jimmy's Place, il Distretto 7 è una sorta di svolta: il primo complesso di intrattenimento gay dedicato ai Caraibi.

Dove festeggiare nel distretto 7

Uno dei locali più famosi della città è il 7 Club Lounge and Bar. Conosciuto localmente come @ 7, il club recentemente ristrutturato è aperto fino alle prime ore del mattino. Sostenendo la "bellezza della diversità", il club e il bar promettono un'esperienza inclusiva e abbagliante, completa di artisti di fama internazionale, DJ e regolari spettacoli di drag queen. Situato vicino al porto, questo è un luogo ideale da visitare se sei in crociera. Tende a darsi da fare intorno a mezzanotte.

Dove mangiare e bere nel Distretto 7

Se hai voglia di qualcosa di un po 'più modesto, vai al Gin & Olive Garden Bar. Si può vino e cenare sulla cucina internazionale. Viene servita un'ampia gamma di gin, compresi quelli esotici di cui non hai mai sentito parlare. È anche un buon posto per pre-drink prima di andare in discoteca.

Vale la pena dare un'occhiata al Jimmy's Kitchen di recente apertura. Servono piatti per la cena, stuzzichini e cibo da asporto. Jimmy's Place non è solo un ristorante. Dopo l'happy hour, diventa più un luogo di festa - dalle 11:30 circa in poi.

Il Chapel Restaurant Bar Lounge sarà aperto tutti i giorni ora, aggiungendo più entusiasmo al Distretto 7.

Dove alloggiare

Monastery è un aparthotel in un edificio coloniale. La maggior parte delle camere è dotata di zona pranzo e angolo cottura. Il centro di Oranjestad è raggiungibile a piedi. È un hotel nuovissimo con un'atmosfera bizzarra e boutique. È anche molto accogliente per i viaggiatori gay. Il monastero è una buona scelta se preferisci un hotel con un po 'di carattere. Controlla la nostra pagina degli hotel gay di Aruba per prenotare.

Cose da vedere e da fare ad Aruba

Oranjestad - L'affascinante capitale ospita la splendida architettura coloniale olandese con musei, gallerie e una scena gay in espansione da esplorare.

Parco Wilhelmina - Il parco sul lungomare è una delle principali attrazioni di Oranjestad, in particolare a giugno, settembre e ottobre, quando i fiori sbocciano.



Torre di Re Willem III a Fort Zoutman - L'edificio più antico di Oranjestad risale al 1798 e nel corso degli anni ha funzionato come fortezza e faro. Ora è il Museo Storico di Aruba.

Parco Nazionale Arikok - Per gli appassionati di outdoor, Arikok è un must assoluto. Le incredibili formazioni rocciose conosciute come Ayó, il Ponte Naturale di Anicouri o le Rovine di Bushiribana sono solo alcuni degli incredibili panorami.

Boca Prins - Nel Parco Nazionale di Airkok, vicino alla Laguna Blu e alla grotta Fontein, Boca Prins è una magnifica parte della costa con meravigliose dune di sabbia.

Cappella Alto Vista - Questa modesta cappella è uno degli amati punti di riferimento di Aruba. Costruita nel 1750 da un missionario spagnolo, la chiesa si trova in alto con splendide viste.

Siti di immersione - Aruba è famosa come sito per le immersioni sui relitti. Le navi affondate disseminano la costa e affascinano continuamente i subacquei.

Dune e faro della California - Protagonista di molte cartoline di Aruba, questo posto è perfetto per ammirare i tramonti e godersi le viste panoramiche dell'isola.


Pubblicato: 04 settembre 2019 da Alex | Ultimo aggiornamento: 04-set-2019
On: Gay Aruba


Tour ed esperienze ad Aruba

Sfoglia la nostra selezione selezionata di tour ad Aruba dai nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.


Hotel consigliati ad Aruba