Cose da fare a Roma

Cose da fare a Roma

Scopri i punti salienti della Città Eterna

Non mancano le cose da fare a Roma. La Città Eterna è un museo a cielo aperto. Potresti trascorrere una vita intera esplorando i resti dell'Impero Romano.

Roma è la terza città più visitata d'Europa. La maggior parte dei viaggiatori è attratta dal fascino storico di siti come il Colosseo, Città del Vaticano e il Foro Romano. Questa città è più di una raccolta di cimeli storici. Roma ha un'eccellente scena culinaria, molti ottimi hotel e una piccola scena gay. Tutte le strade portano a Roma.

Il Colosseo

Il Colosseo

Il monumento più famoso di Roma è il Colosseo. Ha quasi duemila anni e rimane il più grande anfiteatro mai costruito. Il Colosseo è stato utilizzato per 500 anni. È stato abbandonato per molto più tempo ed è sopravvissuto a guerre e terremoti.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

Abbiamo visto tutti il ​​Gladiatore. È qui che hanno avuto luogo le sanguinose battaglie dei gladiatori. Non c'erano social media nell'antica Roma, quindi se volevi fare a pezzi qualcuno dovevi farlo nella vita reale.

Il Colosseo una volta era ricoperto di marmo. È uno dei più grandi luoghi di intrattenimento della storia. Oggi è una rovina. Ogni turista a Roma fa un viaggio al Colosseo. Può essere molto affollato in alta stagione. Le cose saranno un po 'più tranquille nel corso della giornata.

Il Foro Romano

Il Foro Romano

Il Foro Romano e il Colosseo sono i due più grandi monumenti sopravvissuti dell'antica Roma. Il Forum è composto da molti templi e aree di attività commerciale, politica, legale e sociale. Era il cuore pulsante della città.

Dopo la caduta dell'Impero Romano, il Foro fu abbandonato e perso nella storia. La sua posizione era nota ma non fu scavata fino al XX secolo. Fai una passeggiata lungo Via Scara. Questa strada collegava Piazza de Campidoglio con il Colosseo. Giulio Cesare passava di lì. Avrai sicuramente voglia di esplorare alcuni dei templi. C'è così tanto da vedere nel Forum che vale la pena partecipare a una visita guidata.

La Fontana di Trevi

La Fontana di Trevi

La Fontana di Trevi fu completata nel 1762. Ha sviluppato uno status quasi mitico. Si dice che tornerai a Roma se lanci una moneta, ti innamori di un italiano bollente se ne lanci due, o ti sposi se ne lanci tre. Se lo scorrimento senza fine ti fa venire la testa, potresti tentare la fortuna alla Fontana di Trevi. Probabilmente sarai seduto su una panchina a scorrere Grindr, vero? Probabilmente ha lo stesso effetto.

È considerato da molti, sicuramente dai romani! - essere la fontana più bella del mondo. La fontana che vedete oggi molte risalgono al XVIII secolo, ma le sue origini risalgono a oltre duemila anni fa. Le cose tendono ad essere molto vecchie a Roma.

Roma · Bar gay

Esplora la scena gay di Roma

Roma ha una piccola scena gay per una città così importante. È anche abbastanza discreto. Non troverai un grande quartiere gay coperto di bandiere arcobaleno. Ci sono alcuni bar gay a Roma. La scena gay inizia davvero di notte. Troverai più locali gay che bar, comprese feste da ballo mensili. Alcuni dei club saranno chiusi per l'estate. Dai un'occhiata al nostro Pagina del club gay di Roma e controlla i social media delle sedi per aggiornamenti su eventi e orari di apertura.



Parione

Parione

Dirigiti al quartiere Parione per vivere la vita notturna di Roma. Piazza Navona e Campo de 'Fioro sono pieni di bar e ristoranti da esplorare. Puoi visitare anche durante il giorno. Parione ha molte delle migliori boutique di Roma. È la principale zona della vita notturna del centro storico di Roma.

Colle Palatino

Colle Palatino

Un tempo luogo di calpestio dell'élite dell'antica Roma, il Colle Palatino era un tempo costellato di grandi palazzi e ville. È possibile visitare i resti del Palazzo Flavio. Fai un salto alla Domus Flavia, costruita nell'81 a.C. per l'imperatore Domiziano. Alcuni resti degli edifici originali sono ancora lì.

Casa di Livia è un vero punto di forza in quanto è uno degli edifici antichi meglio conservati sul Colle Palatino. Ci sono persino mosaici ancora visibili sulle pareti. Stando sul Colle Palatino, sarai accolto con viste panoramiche sulla città, comprese le viste dirette del Foro Romano. Capirai perché l'élite romana ha scelto il Palatino come quartiere.

Città del Vaticano

Città del Vaticano

Lo stato più piccolo del mondo è la Città del Vaticano. È il capo della Chiesa cattolica. Il Vaticano è a Roma, praticamente, anche se tecnicamente è un paese speciale - ha un senso, giusto? In Vaticano vivono circa mille persone, compreso il Papa. È un'attrazione da non perdere quando pianifichi il tuo viaggio a Roma. Potrai ammirare il soffitto di Michelangelo sulla Cappella Sistina e vedere reliquie e opere d'arte inestimabili ai Musei Vaticani.

I Papi sono stati i "custodi delle chiavi del cielo" sin dai tempi dell'Impero Romano. L'impero potrebbe essere caduto, ma il Vaticano non lo fece mai. Vale la pena trascorrere almeno mezza giornata in Vaticano. In un certo senso, l'Impero Romano continua a sopravvivere in Vaticano. La continuità storica si riflette nei tesori conservati in Vaticano. Alcuni dei tesori nell'archivio vaticano includono l'ultima lettera scritta da Mary Queen of Scotts e la lettera di ex comunicazione di Martin Luther. Curiosamente, l'archivio è chiuso al pubblico dal 1939 in poi. Traccia le tue conclusioni.


Pubblicato: 05 giugno 2020 da Alex | Ultimo aggiornamento: 08 ottobre 2020
On: Roma gay


Tour ed esperienze di Roma

Sfoglia la nostra selezione selezionata di tour a Roma dai nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.


Hotel consigliati a Roma