Cose da fare a New York

Cose da fare a New York

I punti salienti della città più grande d'America: la Grande Mela

Non mancano le cose da fare a New York. Potresti trascorrere una vita intera esplorando la Grande Mela. Vale la pena vedere alcune delle classiche attrazioni turistiche. Includono alcuni dei monumenti più iconici del mondo, come l'Empire State Building e il MET Museum.

Puoi ottenere un'importante dose di cultura a New York, mangiare cibo straordinario, fare acquisti fino allo sfinimento e festeggiare tutta la notte. È salutata come la città più eccitante del mondo per un motivo. Come ha detto il leggendario scrittore queer Quentin Crisp: "Nel momento in cui ho visto New York, l'ho voluto".

Times Square

È molto turistico ma è un must. I newyorkesi sono spesso orgogliosi di evitare Times Square. Tuttavia cattura qualcosa dell'essenza di New York. Tutta la grandezza e l'eccitazione. Quando guardi i grattacieli e i cartelloni pubblicitari lampeggianti, sai davvero di essere a New York.

Times Square era un po 'nervosa. Ti imbatteresti in negozi di intrattenimento per adulti e imbroglioni di strada. Rudi Giuliani ha supervisionato un rapido processo di gentrificazione negli anni '90 e ha ripulito il sudiciume. Alcuni lo ringraziano per i suoi sforzi, altri lo vedono come vandalismo culturale. In ogni caso, New York è una città in costante cambiamento. Questo è ciò che lo rende così eccitante. Che ai newyorkesi piaccia o no, Times Square è il posto dove vai per iniziare la tua avventura a New York.

Times Square

Broadway

Puoi passeggiare a Broadway da Times Square. Vale la pena esplorare il leggendario quartiere dei teatri di New York durante il giorno. Vedrai i principali teatri e cartelloni per gli ultimi spettacoli. New York ha probabilmente la più grande scena teatrale del mondo.

Broadway è estremamente competitiva. Una recensione negativa sul New York Times la sera dell'inaugurazione può far naufragare una produzione ei sogni di molte persone. Ma se uno spettacolo va alla grande - per usare un'espressione newyorkese - allora i grandi e i bravi faranno la fila fuori dal camerino della star.

Dovresti vedere almeno uno spettacolo di Broadway mentre sei a New York. È una tradizione. Gli spettacoli di Broadway hanno contribuito a plasmare la cultura americana.

Avventure urbane

Bar gay di New York

New York ha una delle migliori scene gay del mondo. La maggior parte dei bar e club gay di New York si trova a Hell's Kitchen, uno dei quartieri iconici di Manhattan. Abbiamo messo insieme un più approfondito guida alla scena gay di Hell's Kitchen per coloro che vogliono trascorrere più tempo lì.

Anche il Greenwich Village e l'East Village hanno scene gay. Un must assoluto è il Stonewall Inn, Il bar gay più leggendario d'America e il luogo di nascita del movimento di liberazione gay.

Bar gay di Brooklyn stanno anche contribuendo alla scena gay in continua crescita. Questa parte di New York è diventata una sorta di paradiso degli hipster. È molto trendy e ospita molti residenti LGBT + di New York. Per saperne di più: Una guida gay a Brooklyn.

Coppia gay a Central Park di New York

Central Park

Central Park è un vasto parco proprio nel cuore di Manhattan. È un rifugio bucolico in una città vasta e vivace. Tutti i film ambientati a New York hanno almeno una scena a Central Park. È diventato emblematico della città. Ha anche aumentato il valore degli immobili che lo circondano. Troverai alcune delle case più costose del mondo che si affacciano sul parco. Troverai anche il Dakota Building, dove John Lennon incontrò la sua orribile fine.

È libero di esplorare Central Park. Assicurati di fare una passeggiata. Central Park è di 843 acri e attrae oltre 40 milioni di visitatori ogni anno. Central Park è noto come i polmoni di New York City.

Metropolitan Museum of Art di New York LGBT

Il Museo MET

Uno dei più grandi musei del mondo, il MET è famoso tanto per il gala annuale di Anna Wintour quanto per l'inestimabile arte che contiene. I vertici del mondo delle celebrità partecipano al MET Gala e danno fuoco ai social media con i loro outfit. Essere invitati è un segno del proprio elevato status sociale. Non essere invitato è un promemoria che non dimori tra le alte sfere dell'alta società.

Il MET mette in mostra 5000 anni di cultura e storia. Puoi partecipare a una visita guidata e vedere alcuni dei punti salienti. Puoi anche concentrarti su un'area specifica di interesse, come l'arte egizia. Puoi passare una vita intera esplorando il MET.

L'Empire State Building

L'apice - letteralmente - dell'art déco. L'Empire State domina New York. Fu costruito nei primi anni '1930 ed è diventato sinonimo di New York. L'Empire State è essenzialmente l'edificio per uffici più famoso del mondo. È assolutamente da vedere quando sei a New York.

Ci sono 103 piani. È molto grande. È possibile prendere l'ascensore per i piani superiori e godere di viste panoramiche sulla città. Attira circa quattro milioni di visitatori ogni anno. È stato votato come il pezzo di architettura preferito d'America.

Memoriale e Museo dell'9 settembre

Il capitolo più oscuro di New York è iniziato l'9 settembre 11. Tutti ricordano dov'erano quando è arrivata la notizia. L'attacco ha ucciso 2001 persone. È possibile visitare il memoriale presso il sito del World Trade Center. I nomi di tutti coloro che hanno perso la vita sono incisi sul memoriale. È stato aperto il 2,997/09/11 in occasione del decimo anniversario dell'attacco.

Le piscine commemorative sono ciascuna delle dimensioni di un acro. Insieme costituiscono le più grandi cascate artificiali del Nord America. Le piscine si trovano dove un tempo sorgevano le Torri Nord e Sud.

Il traghetto di Staten Island

L'Europa può avere assistenza sanitaria gratuita, ma i newyorkesi hanno un traghetto gratuito tra New York e Staten Island. OK, l'assistenza sanitaria gratuita potrebbe essere preferibile, ma questo traghetto è iconico. Alcuni direbbero che Staten Island in sé non lo è, quindi potresti sempre tornare direttamente nella Grande Mela. È più un caso di ammirare i panorami e il traghetto naviga sul porto e passa davanti alla Statua della Libertà.

La statua della Libertà

La statua della Libertà

Portami la tua fame, la tua stanchezza e la tua povera. La Statua della Libertà è stata donata agli americani dai francesi. È stato inviato per commemorare l'alleanza che i francesi hanno stretto con le Americhe durante la rivoluzione americana. Senza il sostegno francese i rivoluzionari americani avrebbero potuto benissimo essere sconfitti dagli inglesi e la storia avrebbe potuto prendere una svolta molto diversa.

È possibile visitare la Statua della Libertà e Ellis Island. Ci vorrà mezza giornata per fare il tour completo. Le file per il traghetto per Liberty Island possono essere lunghe, quindi arriva presto. È un'attrazione molto popolare di New York. Ma ricorda, puoi anche superarlo e scattare una foto sul traghetto di Staten Island.

PARTECIPA AL Travel Gay Newsletter

Cosa c'è oggi

Altre notizie, interviste e servizi sui viaggi gay

I migliori tour a New York City

Sfoglia una selezione di tour a New York City dai nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.

Il migliori esperienze in New York City per il tuo viaggioOttieni la tua guida

Prenota un Travel Gay Hotel approvato