Cose da fare a Helsinki

Cose da fare a Helsinki

Scopri la capitale della Finlandia

Da nessuna parte è sinonimo della parola "eccentrico" quanto Helsinki, e la capitale della Finlandia è stata per secoli un baluardo della politica progressista, dell'innovazione del design e della cultura gay. Seduta su una miriade di isole e affioramenti, la città ospita un'incredibile varietà di stili architettonici e capolavori, con spazi come la sala concerti Musiikkitalo spesso classificati come tra i più belli al mondo.

L'espansione urbana incontrollata di Helsinki è piena di fantastici ristoranti, musei, caffè e gallerie, tuttavia, il paesaggio naturale della città è altrettanto impressionante quanto quello creato dall'uomo. La vasta regione selvaggia del Baltico è aspra e selvaggia, sede di fitte foreste e distese pianure. La città è più affascinante in inverno, quando una coltre di neve immerge Helsinki nella modalità natalizia, con mercatini festivi che spuntano per le sue strade.

La città natale di Tom in Finlandia - probabilmente il produttore più influente al mondo di immagini pornografiche gay, Helsinki ha anche una storia di fantastici diritti umani ed è spesso considerata uno dei, se non il miglior posto per essere LGBT + nel mondo. Aggiungi una scena gay in crescita ed eccitante, Helsinki è una destinazione imperdibile per ogni viaggiatore gay.

Helsinki

Suomenlinna

Suomenlinna si traduce in inglese in "La fortezza della Finlandia", e con le sue vaste dimensioni e la lunga storia, è proprio questo. La fortezza si estende su più isole e si trova a soli 20 minuti di traghetto dal porto di Helsinki. La costruzione iniziò nel 1748, durante l'era svedese di Helsinki, e fu progettata come una delle principali destinazioni strategiche e per proteggere Helsinki e la Finlandia meridionale. Essendo stata invasa e acquisita da più governi, paesi e regimi da allora, Suomenlinna ha una storia davvero unica e affascinante. La fortezza è ora un patrimonio mondiale dell'UNESCO, proteggendolo dallo sviluppo e dalla distruzione.

Guarda la prima del nuovo stimolante documentario sulla conservazione del Travel Gay Newsletter

L'arcipelago su cui si trova Suomenlinna è collegato con una serie di ponti e le isole ospitano una selezione di musei e gallerie che documentano la storia della fortezza, così come quella di Helsinki in generale. Il sito è visitabile gratuitamente e il viaggio in traghetto costa solo una piccola tassa, rendendo Suomenlinna un'esperienza conveniente, utile e arricchente.

Helsinki

Vita notturna gay a Helsinki

È giusto che una delle città più gay-friendly del mondo abbia anche una scena gay appassionata, vivace e senza giudizi. Con una miriade di bar, club e luoghi di ritrovo gay, la scena della vita notturna a Helsinki è varia ed è orgogliosa di creare un'atmosfera inclusiva che accoglie le persone di tutta la comunità LGBT +. La maggior parte dei locali notturni gay si trova a Kallio, il principale quartiere gay, ma Punavuori è anche un fulcro della cultura gay, che tende ad attirare maggiormente i ragazzi gay ricchi e coloro che vivono nei quartieri ricchi e hipster circostanti.

Bear Park Cafe ha vinto premi per il miglior bar gay in Finlandia. Il locale è stato aperto inizialmente come un piccolo chiosco e negli ultimi due decenni si è evoluto nel cuore pulsante della comunità gay locale. Popolare con una sezione trasversale davvero diversificata della comunità LGBT +, il bar ha un'atmosfera accogliente e inclusiva che è comune tra i locali gay di Helsinki. Pochi locali sono così accampati e pieni di orgoglio come il Bear Park Cafe e spesso si tengono eventi, festival e spettacoli a tema, quindi assicurati di dare un'occhiata a questo vivace bar durante il tuo viaggio.

Helsinki

Tom di Finlandia

L'arte travolgente di Tom of Finland è stata un simbolo di libertà e liberazione per la comunità queer sin dagli anni '1950. A quel tempo, le leggi negli Stati Uniti vietavano la produzione e la vendita di opere d'arte omoerotiche e per questo motivo, Touko Laakson, l'uomo dietro Tom of Finland, iniziò a vendere le sue opere d'arte con il pretesto di illustrazioni di fitness e salute maschile. Le raffigurazioni di uomini incredibilmente muscolosi, che spesso indossavano uniformi militari o tute da ciclismo, con rigonfiamenti quasi comicamente grandi, hanno colpito la corrente principale e sono diventate un successo immediato.

Laaksonen è nato a Helsinki e ha trascorso la maggior parte della sua vita in città, studiando pianoforte all'Accademia Sibelius e diventando una figura ben nota all'interno della comunità locale. Oggi, i viaggiatori in città hanno l'opportunità unica di seguire le sue orme, sulla Tom of Finland Experience, un tour guidato che visita luoghi importanti della vita di Laaksonen e spiega come la sua arte è arrivata a liberare generazioni di gay.

Helsinki

La piazza del mercato

Situata sul lato orientale del centro di Helsinki, è probabile che la piazza del mercato sia la prima cosa che noti quando visiti il ​​centro storico della città. Il mercato è il più famoso nel suo genere in Finlandia e le sue vaste dimensioni e l'atmosfera affascinante lo rendono uno dei più frequentati e autentici al mondo. Epicentro della vita locale, la piazza del mercato è dove troverai tutto ciò che potresti desiderare, dai gioielli e oggetti d'antiquariato fatti a mano al pesce più fresco pescato ogni giorno e alle verdure biologiche. I commercianti vengono da tutta la regione per vendere i loro prodotti e troverai solo prodotti di stagione sugli stand di Market Square.

I visitatori dovrebbero essere sicuri di visitare Kauppahalli, un mercato coperto che opera dal 1889 e ospita una serie di bancarelle pittoresche che sono modellate con molte caratteristiche originali e vendono una deliziosa selezione di caffè finlandese, torte, pasticcini, carni cotte e Di Più. La Kauppahalli al coperto è un ottimo posto da visitare se le temperature sono particolarmente basse. Market Square ospita una serie di eventi durante tutto l'anno, tra cui il Baltic Herring Market, che si tiene qui ogni anno dal 1743, quindi, per assicurarti di non perdere nulla di speciale, controlla prima cosa sta succedendo al mercato visitando.

Helsinki

Design District

Helsinki è stata nominata Capitale internazionale del design nel 2012 e, proprio come i suoi vicini scandinavi, la città è una forza da non sottovalutare quando si tratta di innovazione all'avanguardia. Distribuito su 25 strade e che occupa oltre 200 edifici, il quartiere del design della città è una raccolta compatta e condensata dei migliori designer, studi e musei di Helsinki. Il governo promuove e incoraggia attivamente il fiorire del Design District e come tale è una delle zone più ricche e ben tenute della città e merita assolutamente una visita.

Molti dei migliori studi di design e case di moda finlandesi si trovano nel distretto, ma nessuno è famoso come Marimekko. I modelli vibranti e le colorazioni audaci dell'azienda sono stati portati sotto i riflettori globali dopo che Jackie Kenndey ha reso la casa una delle sue sarte da donna durante le elezioni presidenziali del 1960. Per una comprensione completa e coinvolgente del Design District di Helsinki, assicurati di visitare il Design Museum, uno dei più antichi musei del mondo e che ospita oltre 75,000 oggetti e 100,000 disegni. Il museo si propone di creare un dialogo tra chi visita e i progetti che sono in mostra.


Pubblicato: 24 agosto 2020 da George Pizani | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2020
On: Helsinki gay


Tour ed esperienze di Helsinki

Sfoglia la nostra selezione selezionata di tour a Helsinki dai nostri partner con cancellazione gratuita 24 ore prima dell'inizio del tour.